Volley Parella Torino, vittoria contro Garlasco

Netta affermazione del Volley Parella Torino maschile che schianta in tre set il Volley 2001 Garlasco (25-17, 25-17, 25-14) e allontana i fantasmi della prima uscita stagionale

parellaNetta affermazione del Volley Parella Torino maschile che schianta in tre set il Volley 2001 Garlasco (25-17, 25-17, 25-14) e allontana i fantasmi della prima uscita stagionale di sabato scorso a Parma.
Un’altra squadra quella vista in campo stasera rispetto a quella di sette giorni fa. Devastante a servizio e attenta a muro, ma anche capace di ricevere e attaccare con percentuali importanti (71% di positivita in ricezione e 63% in attacco) con Gerbino tornato su livelli standard e capitan Mazzone presente sia a servizio che in attacco e a muro.
Stesso sestetto di partenza della scorsa settimana per il Parella con Filippi in regia e Gerbino opposto, Cattaneo e Repetto in banda, Mazzone e Mellano al centro e Martina libero.
Garlasco risponde con l’esperta diagonale composta da Di Noia e Cardona, Signorelli e D’Alessandro schiacciatori, Antonaci e Testagrossa centrali e Altamura libero.
Partenza a strappi, con il Parella che mette a segno il primo break con Gerbino (6-4) ma viene presto ripreso e passato da un Garlasco in formato Cardona (9-11). Il turno di servizio di Repetto è l’ago della bilancia. I torinesi volano 18-13 e incrementano ulteriormente sul successivo turno di battita di Mazzone (23-14), chiudendo poi 25-17.
Nel secondo set l’equilibrio viene spezzato da un ace di Gerbino e i successivi muro di Mazzone e contrattacco dello stesso Gerbino (10-6). Mellano e Cattaneo in attacco aumentano il divario (19-11) che poi rimane costante fino al 25-17 finale, con attacco di Richeri su alzata di Cassone, entrambi appena entrati.
Terzo set che parte subito con il turbo per il Parella (5-0 su servizio di Filippi). Garlasco ormai è fuori dai giochi e i biancorossoblu aumentano il gap con Cattaneo grande protagonista in attacco (19-9). Nel finale spazio anche a Piasso, Felisio, Valente e ancora Richeri e Cassone ma è un errore al servizio di Signorelli a consegnare ai parellini il definitivo 25-14.
“Stasera siamo molto contenti – dice coach Gigi Pezzoli – perchè portiamo a casa i nostri primi tre punti. Soprsttutto perchè è stata la prima vittoria in casa ed è stata una vittoria schiacciante. Siamo riusciti subito a mettere le cose a posto anche se avavamo qualche scoria rimasta dalla partita di Parma. Dal turno di battuta di Repetto nel primo set è cambiato qualcosa: siamo riusciti a portarci avanti e a quel punto la strada si è fatta in discesa. Nel secondo set siamo riusciti a tirar fuori le nostre armi migliori che sono il muro e la battuta e nel terzo abbiamo proseguito sulla stessa falsariga. Sono contento perchè Garlasco è una squadra molto insidiosa, con una diagonale composta da giocatori esperti e noi siamo stati bravi a limitare da subito un giocatore come Cardona. Abbiamo fatto quello che ci eravamo prefissati soprattutto con un atteggiamento molto positivo. Tutti i fantasmi della prima gara ce li siamo tolti ed ora siamo pronti ad iniziare davvero il nostro campionatoprendendo quello che viene, sapendo che se aggrediamo da subito e vendiamo cara la pelle sarà dura per tutti”.
VOLLEY PARELLA TORINO-VOLLEY 2001 GARLASCO 3-0 (25-17, 25-17, 25-14)
VOLLEY PARELLA TORINO: Filippi 7, Gerbino 13, Cattaneo C. 16, Repetto 3, Mazzone 11, Mellano 5, Martina (L), Piasso 1, Richeri 1, Cassone, Felisio, Valente (L). N.e: Mariotti. All.: Pezzoli. Vice: Mollo.
VOLLEY 2001 GARLASCO: Di Noia 1, Cardona 15, Signorelli 4, D’Alessandro 1, Antonaci 3, Testagrossa 1, Altamura (L), Fracasso 1, Ceccoli, Resegotti (L). N.e: Menegaldo, Ferrari, Cattaneo L. All: Malcangi.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Volley Parella Torino

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here