Il Volvera Rugby mette tutti nella condizione di riprendere in sicurezza

Dopo la pausa natalizia il Volvera Rugby riprende gli allenamenti

VOLVERA – Dopo la pausa natalizia, pur essendo tutti i campionati fermi fino a febbraio, il Volvera Rugby riprende gli allenamenti, ma in sicurezza.

Per l’accesso al campo è richiesto il Super Green Pass, ma per i bimbi dai 5 ai 12 anni (i più piccoli ancora sono esentati da ogni formalità), che molto spesso ne sono privi, il Club si è attrezzato, nel pieno rispetto delle norme federali.

Per la fascia di età indicata è possibile effettuare presso l’infermeria dell’impianto sportivo, con l’ausilio dei genitori, un tampone “salivare”, del tipo a “lecca lecca”, quindi dalle caratteristiche meno invasive possibili, il cui risultato è certificato da un Dirigente della Società.

Tale opportunità, oltre a dare garanzie ai compagni di squadra, consente alle famiglie di poter tenere costantemente sotto controllo i propri bimbi e, volendo, anche se stesse, in quanto i tamponi acquistati dal club sono disponibili anche per le famiglie dei giocatori e per i giocatori di ogni età.

Ovviamente il risultato di tali tamponi ha valore esclusivamente per la partecipazione agli allenamenti. Per gli altri usi deve essere considerato alla stregua di una “autodiagnosi”, del tipo di quelle che è possibile effettuare coi kit in libera vendita.

Per mantenere alto l’interesse per il campo da gioco soprattutto per i più piccoli, il settori tecnici e di sviluppo del club, vere fucine di idee, hanno lanciato le “Rugbyadi 2022”. Per divertirsi col rugby, ma non solo…

Per questo, riteniamo importante, servizio il Club richiede esclusivamente un contributo volontario.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here