Volvera Rugby, e sono tre vittorie

Alla prima in casa del campionato i gialloneri ospitano il Tre Rose, formazione di Monferrato composta da richiedenti asilo e rifugiati

Alla prima in casa del campionato i gialloneri ospitano il Tre Rose, formazione di Monferrato composta da richiedenti asilo e rifugiati.
Le piogge dei giorni scorsi lasciano un campo bagnato ma la pioggia non compare se non a tratti durante la partita, che è stata saldamente in mano dei gialloneri per tutti gli 80 minuti. Qualche errore in finalizzazione insieme a ripetute interruzioni di gioco spezzano il ritmo del Volvera che chiude il primo tempo in vantaggio per 10-0, con mete di Bottigliengo e Aghemo. Il secondo tempo vede una girandola di cambi per il Volvera che riesce ad alzare finalmente il ritmo di gioco e trova ancora la meta con Francisetti, Collu, ancora Collu e chiude la partita con la meta del giovane De Giuli, che trova la sua prima meta con la Seniores della sua squadra. La partita si conclude 34-0, con i gialloneri che non concedono neanche un punto sul campo di casa.
Da anni ripetiamo i valori del Rugby a cui si ispira la nostra società: rispetto, coesione, altruismo. Per il Volvera Rugby giocare con il Tre Rose è un’opportunità di unire questi valori all’integrazione, quell’integrazione vera e umana che dal campo di gioco al terzo tempo unisce ragazzi di ogni età e provenienza. Per questo ringraziamo i ragazzi del Tre Rose Rugby, giocatori e staff che rendono possibile questa bella realtà del rugby piemontese.
Volvera Rugby : Aghemo, Collu, Michienzi, Racca (Giampaolo), Ferraud (Collura), Bottigliengo, Delfino, Barberio, Legnaioli (Porporato), Francisetti, Calza M. (De Giuli), Di Palma, Calza F., Elera-Gutierrez (Malandrini), Mascia (Vicari). A disposizione: Frattianni.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Volvera Rugby

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here