Volvera Rugby, vittoria contro Collegno

Tutto sommato partita sottotono del Volvera, che ha patito più del previsto nelle fasi statiche, ma che trova dei positivi nella seconda vittoria con bonus su due partite e nel vincere senza concedere mete agli avversari

A Collegno è una splendida giornata per giocare a rugby ma il Volvera non entra in campo con la testa giusta: è il Collegno a prendere l’iniziativa e dopo una quasi meta (salvata da un placcaggio spettacolare di Collu) sblocca il risultato con un piazzato: 3-0 per i padroni di casa. Nello sviluppo della partita viene però fuori la miglior preparazione dei gialloneri che rispondono con due mete di Racca e Aghemo, entrambe trasformate da Bottigliengo, e il Volvera chiude il primo tempo con la meta di Zangirolami, non trasformata: 3-19.
Dopo l’intervallo ci si aspettava un aumento di ritmo da parte dei gialloneri che, complice un giallo all’inizio del secondo tempo, non arriva ed è di nuovo il Collegno a smuovere il tabellone con un altro calcio piazzato. Si tratta però dell’ultimo colpo d’orgoglio dei padroni di casa, che da quel momento subiscono le accelerazioni dei gialloneri, che riescono a segnare ripetutamente con Aghemo, Calza M., due mete in sequenza di Zangirolami (Mr. Tripletta, Man of the Match) e Murtas. Tre trasformazioni di Bottigliengo chiudono la partita sul 52-6 per il Volvera.
Tutto sommato partita sottotono del Volvera, che ha patito più del previsto nelle fasi statiche, ma che trova dei positivi nella seconda vittoria con bonus su due partite e nel vincere senza concedere mete agli avversari. Testa agli allenamenti per la prossima partita, la prima in casa contro Tre Rose.
Volvera Rugby: Aghemo, Collu, Giampaolo (Murtas), Racca, Ferraud (Collura), Bottigliengo, Delfino, Legnaioli, Zangirolami, Francisetti, Di Palma (Frattianni), Calza M. (Porporato), Plancher (Calza F.), Elera-Gutierrez CAPITANO (Malandrini), Mascia (Vicari)
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Volvera Rugby

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here