Zenit San Pietroburgo – Torino 2 a 0 Europa League, i granata non reggono la trasferta russa

logo_torino-248x300Una partita difficile, ma alla fine a spuntarla sono i russi dell’ex bianconero Criscito. Ai granata non basta il solito coraggio e il carattere tenace e duro per spuntarla.

 

ESPULSIONE – L’episodio che sicuramente condanna i granata è l’espulsione per somma di ammonizioni del centrocampista ex Inter Benassi.

– Al 38′ è il solito Witsel a portare avanti la formazione russa e a scavare un primo solco per gli uomini di Ventura.

 

LA CHIUDE CRISCITO – A chiudere la gara, dopo gli errori di Rondon e Hulk, ci pensa l’ex juventino Criscito che al 53′ chiude la gara sul 2 a 0.

– Sarà difficilissimo al ritorno per il Toro superare l’ostacolo russo. Lo Zenit, infatti, sembra ormai proiettato al turno successivo.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

Di Redazione

Foto: wikipedia.org