Angelo Pintus venerdì 14 e sabato 15 gennaio per le ultime due date al Teatro Colosseo

Un gradito ritorno al teatro torinese

angelo-pintus-venerdi-14-sabato-15-gennaio-ultime-due-date-teatro-colosseoTORINO – Dopo lo straordinario successo riscosso nella prima parte della lunga tenitura al Teatro Colosseo Angelo Pintus propone ancora il suo divertente Non è come sembra, accolto con enorme affetto da quasi quindicimila spettatori in quattordici spettacoli. Le ultime due repliche andranno in scena venerdì 14 e sabato 15 gennaio alle ore 21.

Angelo Pintus è tra i comici italiani più noti della televisione, storico protagonista di Colorado e della prima edizione di LOL-Chi ride è fuori che ha entusiasmato il pubblico tra risate e tormentoni, ma soprattutto è un vero mattatore della scena, capace di portare dal vivo una comicità irriverente e mai banale.

Con Non è come sembra, lo spettacolo che ha debuttato il 23 dicembre scorso al Teatro Colosseo, il comico triestino quarantaseienne, oggi nel pieno della carriera artistica è soprattutto felice di tornare a esibirsi davanti al suo pubblico dopo l’inevitabile arresto dovuto alla pandemia.
Protagonisti, ancora una volta, saranno l’energia, il mestiere e la voglia di stare con il pubblico: Pintus entra immediatamente in sintonia con la sua audience grazie a una straordinaria capacità di ascolto e un orecchio musicale prestato al senso della comicità. La sua è una comicità leggera ma non troppo, che non molla un attimo sul fronte della risata. Anche nel nuovo spettacolo Angelo osserva la realtà e le persone che ha attorno e si racconta mettendosi in gioco senza paura.
Come sempre, alla base di tutto, c’è un grande desiderio di raccontarsi trasformando le proprie esperienze di vita in momenti esilaranti che arrivano a far ridere attraverso immagini concrete, suoni e diversi punti di vista.

Cosa ci nascondono e perché, ma soprattutto chi?
Dove ho messo le chiavi della macchina? Chi è il mio vero padre, ma soprattutto dove ho messo le chiavi della macchina?!
C’è confusione, sarà perché ti amo?
Sì, assolutamente o forse no? Qual è la vera risposta ad una domanda che forse non esiste?
Ora vi starete chiedendo “ma cosa diavolo c’è scritto?”

Angelo Pintus torna al Teatro Colosseo con la sua comicità irresistibile, lo charme di un attore navigato e l’accoglienza di un vecchio amico. Imperdibile.

Tutte le informazioni sul sito www.teatrocolosseo.it e sui profili social del Teatro.

Ufficio stampa Laschicas

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here