Apertura Museo Risorgimento festività natalizie 2016, tutte le info

Il Museo del Risorgimento resterà chiuso soltanto sabato 24 e domenica 25 dicembre e domenica 1 gennaio 2017.

facciata-palazzo-carignano-su-piazza-carlo-alberto-bassa-risDurante le prossime festività natalizie il Museo Nazionale del Risorgimento Italiano sarà sempre aperto dalle ore 10,00 alle ore 18,00 (ultimo ingresso ore 17,00).
Resterà chiuso soltanto sabato 24 e domenica 25 dicembre e domenica 1 gennaio 2017.
Ogni giorno verranno proposte visite guidate all’esposizione museale alle ore 15,30
Costo visita guidata: 12,00 euro a persona comprensivi di biglietto d’ingresso ridotto 8,00 euro + quota guida 4,00 euro a persona.
Inoltre da non perdere:
– Lunedì 26 dicembre alle ore 15,00 – Laboratorio per bambini fino agli 11 anni “Camillo racconta…storia di un babbo Natale molto speciale”. Costo 5 euro a bambino; senza prenotazione, con registrazione in biglietteria qualche minuto prima, fino ad esaurimento posti.
– Martedì 3 gennaio 2017 alle ore 16,00 – Concerto del Coro Stellina Sottosezione C.A.I. di Viù diretto dal maestro Vittorio Guerci. Il Concerto è riservato ai visitatori del Museo. Per assistervi occorrerà pagare il consueto biglietto di ingresso che permetterà anche di visitare il Museo. Il programma prevede canti Alpini, brani popolari e brani sacri. Il Coro Stellina nasce nel 1962 raccogliendo il testimone dal Coro “I Lavandin” e con l’innesto di coristi lanzesi e valligiani. Prende il nome “Stellina” dalla formazione partigiana comandata da Giulio Bolaffi operante nelle Valli di Lanzo e Susa.
– Nell’atrio di ingresso del Museo si potrà visitare gratuitamente “Strisce di Risorgimento”, la più completa ed affascinante esposizione dedicata al Risorgimento e all’Unità d’Italia nei fumetti e nella stampa per ragazzi, con le storie realizzate nel corso degli anni dai grandi autori del fumetto italiano.
– Continua inoltre fino al 22 gennaio 2017 la mostra “Torino e la Grande guerra 1915-1918”, allestita nel corridoio monumentale della Camera dei deputati italiana, che attraverso fotografie, tempere, manifesti, giornali e cartelloni pubblicitari racconta la prima guerra mondiale vista da Torino.
Per informazioni www.museorisorgimentotorino.it
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Museo del Risorgimento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here