Carnevale di Giaveno 21 gennaio 2018, info e dettagli

Quest’anno il calendario delle manifestazioni di Giaveno inizia presto e a dare il via c’è l’appuntamento con il Carnevale, il 68esimo Carnevale Giavenese, che si svolgerà domenica 21 gennaio

Quest’anno il calendario delle manifestazioni di Giaveno inizia presto e a dare il via c’è l’appuntamento con il Carnevale, il 68esimo Carnevale Giavenese, che si svolgerà domenica 21 gennaio, aprendo di fatto il carnevale sul territorio valsangonese e oltre.
Tradizione e spettacolo, storia e attualità si combinano  nella festa da sempre  la più allegra e colorata,  amata dai bambini come dai grandi,  che  anima il paese con   carri  allegorici travestimenti, coriandoli, musica e “rumore”, ingredienti  per una giornata all’insegna della  spensieratezza.
La manifestazione  è organizzata  dalla Città di Giaveno, Assessorato al Turismo e Spettacolo e dall’Associazione  Turistica Pro Loco  presieduta da Ivana Usseglio e si conferma come uno degli eventi più attesi  dal pubblico locale,  dai turisti e dai partecipanti che  animano l’evento.
Il programma prevede  alle ore 10.30 di domenica 21 gennaio la visita alla Caserma dei Vigili del Fuoco, seguita alle 11.30 in piazza San Lorenzo dalla cerimonia di investitura delle Maschere Ufficiali del  Carnevale Giavenese e consegna delle chiavi della città da parte del Sindaco Carlo Giacone.
Compongono la Famija dei Bergè, il  Bergè, la  Bela Bergera e i Bergerotti  (impersonati rispettivamente da  Massimo Moretto, Sonia Bergeretti  e dai giovanissimi Sara Oliva e Luca Giai Merlera), accompagnati dal Sindaco del Carnevale ( Mario Calcagno)  e dai personaggi  di “parinc”  (Luciano  Silvestri) e “marin-a” (Rosa Pappadà), padrino e madrina, new entry dallo scorso anno.
Dalle ore 12.30 in piazza Molines pranzo in compagnia  con distribuzione di polenta, fricandò e salsiccia, toma di Giaveno, per  dolce e  nel pomeriggio possibilità di degustare  cioccolata calda, bugie e vin brûle.  Un momento di condivisione di antichi sapori che  segnano la convivialità della festa.
Alle 14.30 verrà dato avvio alla   grande  sfilata   lungo le vie cittadine delle Maschere ufficiali, dei carri allegorici e dei gruppi mascherati a piedi, accompagnati dalle bande musicali Leone XIII e Comunale Giaveno Valsangone e dai gruppi di majorettes e mascottes. Fra le presenze i carri e gruppi  di Carmagnola, Santena, Piobesi, Candiolo e Roletto oltre  alle formazioni locali.
Il punto di arrivo della sfilata  è  fissato in piazza Molines, qui  con la regia   di  Claudio Ruffino in qualità di presentatore,  si terranno i discorsi del Bergè  e  delle autorità.  Alle 17.30  circa  Rogo del Carnevale  e riconsegna delle chiavi. Per tutti i  bambini in piazza Mautino dalle 15.45 intrattenimento con il Mago Magoito.
Nel periodo del Carnevale  La Famija dei  Bergè farà  visita alle Scuole, alle Case di Riposo del territorio e alla sede locale della Croce Rossa Italiana.
“Sarò ben felice anche quest’anno di consegnare le chiavi della Città alla simpatica famiglia dei Bergè.  –  dice il Sindaco Carlo Giacone –   Il Carnevale è una delle feste più storiche e ricche di tradizione della nostra Giaveno, una festa dedicata ai bambini e anche ai grandi, sinonimo di gioia, allegria e divertimento. Il buon profumo della polenta e spezzatino si spargerà per le vie e le piazze della nostra Città, grazie al gruppo della Pro Loco, che da anni collabora con l’Amministrazione nell’organizzazione del Carnevale. Stelle filanti, coriandoli e maschere sgargianti,  auguro un divertente buon Canevale a tutti quanti!”
Per informazioni ci si può rivolgere alla Pro Loco di Giaveno al 334.1244293 e scrivendo a proloco.giaveno@gmail.com e all’Ufficio Turistico Comunale tel. 011.9374053 e infoturismo@giaveno.it.
Foto in evidenza: wikipedia.org
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Città di Giaveno

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here