Concorso d’eleganza auto d’epoca Giaveno 11 giugno 2017, info

I visitatori, lungo un red carpet che percorrerà via Umberto I, avranno sotto gli occhi auto come la Zagato Alfa Romeo 6C 1750 GS 1932

ferrari-1963-in-via-umberto-i-a-giavenoUn tuffo nel passato con il fascino delle auto d’epoca e di equipaggi in abbigliamento coevo. Una sapiente alchimia di automobili rare e bellissime, per un revival dedicato agli anni trenta, quaranta, cinquanta e sessanta del secolo scorso, nel contesto del Centro Storico di Giaveno, di via Umberto I, nei luoghi del passeggio e dello shopping e fra i monumenti simbolo di una storia millenaria.
La Città di Giaveno e l’ Officina RossoItalia di Giaveno unitamente ai Club Alfamania, Circolo Auto Storiche Nino Farina, 6 Ore Orbassano e Rotary Distretto 2031 e con la collaborazione di numerose attività commerciali, organizzano per domenica 11 giugno il “1° Concorso d’ Eleganza per Auto d’ Epoca a Giaveno”.
Un evento nuovo, dove l’eleganza e la passione si uniranno per creare per i partecipanti e il pubblico un’atmosfera esclusiva. Per la prima volta automobili viste solo sulle pagine delle riviste patinate e in film d’autore saranno a portata di sguardo per essere ammirate ed ascoltate.
I visitatori, lungo un red carpet che percorrerà via Umberto I, avranno sotto gli occhi auto come la Zagato Alfa Romeo 6C 1750 GS 1932 dalle brillanti verniciature e cromature, auto dalle forme originali e dal carattere aristocratico e per l’ascolto il rumore dei cilindri e dei motori di Ferrari e Maserati. Quasi 30 le vetture ammesse, tutte di produzione italiana e rigorosamente ad invito, costruite in un lasso di tempo che va dai mitici anni ´30 in cui l’automobile era un oggetto costosissimo e di gran lusso che compariva nelle vetrine dei primi i salone dell’automobile organizzati in città quali Torino, Parigi e Ginevra per arrivare agli Anni 60 in cui la creatività, soprattutto italiana, brillava per eleganza e per tecnologia in tutto il mondo.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Comune di Giaveno

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here