Ecomuseo Regionale delle Miniere e della Val Germanasca, gli eventi di settembre 2021

Finisce il mese di agosto, ma gli appuntamenti con l’Ecomuseo Regionale delle Miniere e della Val Germanasca proseguono

Finisce il mese di agosto, ma gli appuntamenti con l’Ecomuseo Regionale delle Miniere e della Val Germanasca proseguono.
Alle visite guidate a ScopriMiniera e ScopriAlpi, che proseguiranno (giornalmente sino al 15 settembre e poi durante i weekend sino a fine novembre) si aggiungono ulteriori proposte ed eventi speciali, alcuni in prosecuzione delle iniziative già avviate ad agosto ed altri nuovissimi.
Nei primi giorni di settembre l’Ecomuseo delle Miniere ha partecipato al progetto “Ama.re la Montagna” avviato dall’Associazione AMA.le Iqsec2 che ha permesso a bimbi con disabilità e non di conoscere e ad avvicinarsi al magnifico territorio della Val Germanasca.
La prima settimana del mese ha anche coinciso con la ripresa delle visite delle scuole con la presenza di una scolaresca di Novara, che da circa 10 anni, inaugura il proprio anno scolastico con “la gita alla miniera Paola”. Un segnale di auspicio alla ripresa delle visite didattiche, per le quali il Dipartimento Didattico dell’ecomuseo ha elaborato una serie di laboratori ed itinerari tematici già consultabili sul sito Scuole – Ecomuseo Miniere
Nel corso del mese nuovi appuntamenti con le attività di valorizzazione delle lingue minoritarie (patouà e francese), realizzate in collaborazione con le associazioni “La Valaddo” e “Amici della Scuola Latina”, grazie alle quali è possibile scoprire il patrimonio minerario e naturalistico della Val Germanasca, anche con l’ausilio della lingua occitana si terranno:
– SABATI OCCITANI – 18/09 e 02/10 h. 17.45. Visita preserale alla “Tuno d’la peiro douso” (ScopriMiniera), arricchita dall’impiego dei termini del lessico minerario nel patouà della locale. All’uscita merenda sinoria a cura del Circolo Borgata Granero sul tema “1000 Anni di Storia in un Piatto”, con le ricette millenarie dei monaci benedettini di San Martino. Prezzo € 10,00/cad tutto compreso (visita +merenda sinoira).
– ESCURSIONE “Il Sentiero dei contrabbandieri”- 18/09 h 9.00 Un’ escursione ad anello a mezza costa che, passando per la borgata di Cougno, collega Ghigo con le bergerie di Sellette e di Bout du Col. Si domina la valle con una splendida vista dall’alto dell’intera conca di Prali. Gratuito
Sabato 25 settembre presso l’ecomuseo si terrà l’Inaugurazione dei nuovi allestimenti museali e presentazione delle attività realizzate nell’ambito del progetto “MINIERE E ALPI – Quando il lavoro dell’uomo e la geologia si incontrano (finanziato dalla Fondazione Compagnia di San Paolo). La giornata sarà articolata in due momenti:
– h. 14.00 – Incontro e presentazione ad Autorità ed Istituzioni,
– h. 21.00 (all’interno della miniera Paola) la Filodrammatica Valdese di Pomaretto presenterà lo spettacolo “Voci dalla Miniera”, tratto dalle testimonianze dei minatori delle Valli Chisone e Germanasca. Ingresso gratuito.
Inoltre per tutto il mese di settembre è ancora attivo #GermanascaAdventure: il circuito per tutti gli amanti della natura o dello sport, con tante attività all’aria aperta in grado di appassionare dai più piccini ai più avventurosi. Info sul sito #GermanascaAdventure – Ecomuseo Miniere.
Si ricorda che per prendere parte alle visite ed agli eventi è sempre OBBLIGATORIA LA PRENOTAZIONE e per i maggiori di 12 anni è richiesta l’esibizione di green pass e Carta d’identità.
Per Informazioni e prenotazioni:
tel/fax. 0121.806987
info@ecomuseominiere.it
www.ecomuseominiere.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here