Festa del Cece di Nucetto 14 ottobre 2018, info e dettagli

Domenica 14 ottobre si svolgerà la XIV edizione della "Festa del Cece di Nucetto" organizzata dal Comune in collaborazione con l'Associazione per la Tutela e la Valorizzazione del Cece di Nucetto

Domenica 14 ottobre si svolgerà la XIV edizione della “Festa del Cece di Nucetto” organizzata dal Comune in collaborazione con l’Associazione per la Tutela e la Valorizzazione del Cece di Nucetto.
Il programma prevede, presso il Parco dei Gurei, l’apertura nella prima mattina del mercatino di prodotti tipici del territorio del Gal Mongioie aderenti al Consorzio Fattoria Amica e Campagna Amica Coldiretti dove una sessantina di espositori locali promuoveranno le loro produzioni.
Alle ore 11,30 ci sarà l’apertura ufficiale della festa col saluto delle autorità con la presenza straordinaria di Peppone Calabrese inviato del programma televisivo Linea Verde in onda su Rai 1. Nell’occasione verrà attribuito il riconoscimento “Il Cece d’Oro”.
Alle ore 13 nella struttura polifunzionale viene presentato dal locale Circolo Polisportivo Nucettese un menù dall’antipasto al dolce con principale attore il Cece di Nucetto. Il menu’ è descritto nel volantino allegato, visto il limitato numeri di posti la prenotazione è obbligatoria.
Nel pomeriggio dalle ore 15 sarà proposta la tradizionale castagnata, con la distribuzione gratuita di caldarroste.Si balla in compagnia del complesso Paolo e Carmelo.
Dalle ore 14.30 presso l’area museale nei pressi della ex stazione feroviaria, nei locali del Museo storico di Nucetto e dell’Alta Valle Tanaro saraà visitabile la mostra itinerante “SPORT E SPORTIVI PIEMONTESI COME NON LI AVETE MAI VISTI”.
La mostra nasce dall’omonima pubblicazione presentata al Salone del  Libro 2015, ideata per rendere omaggio in modo non convenzionale a personaggi, società e associazioni piemontesi che hanno dato lustro allo sport. Infatti si traccia la storia delle diverse discipline sportive in Piemonte e dei numerosi campioni, spaziando da Coppi a Rivera, dalla Belmondo a Damilano. Le immagini proposte dalla mostra ricordano tutti i grandi campioni piemontesi, anche attraverso le caricature firmate da altrettanti campioni, quelli della matita.
Tra disegni di autori nazionali e internazionali, sono riprodotte tavole dell’indimenticabile Carlin, Carlo Bergoglio, che fu anche direttore di Tuttosport, e di Franco Bruna, caricaturista dei maggiori giornali italiani. Benny ha poi realizzato, appositamente per il Consiglio regionale, delle caricature per ampliare l’iconografia con disegni inediti e rendere questa mostra davvero unica. Sarà presente Pino Milenr con le telecamere di TELECUPOLE.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa nucetto.net

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here