Gardensia Rivarolo Canavese 29-30 maggio 2021, tutte le info sull’iniziativa di Pro loco e AISM Torino

La Pro loco di Rivarolo Canavese a fianco dell’AISM sezione di Torino – Associazione Italiana Sclerosi Multipla per raccogliere fondi per sostenere la ricerca scientifica e garantire i servizi per le persone con sclerosi multipla sul territorio.

La Pro loco di Rivarolo Canavese a fianco dell’AISM sezione di Torino – Associazione Italiana Sclerosi Multipla per raccogliere fondi per sostenere la ricerca scientifica e garantire i servizi per le persone con sclerosi multipla sul territorio.
In occasione della settimana Nazionale e della Giornata Mondiale della Sclerosi Multipla, torniamo a colorare l’Italia con la Gardenia il fiore da sempre scelto da AISM con l’evento GARDENSIA 2021.
La collaborazione tra Pro loco e AISM è frutto di un accordo a livello nazionale tra UNPLI (Unione Nazionale Pro loco d’Italia) e l’Associazione Italiana Sclerosi Multipla siglato nel 2020, in quanto le Pro loco sono associazioni senza scopo di lucro formate da volontari che si impegnano per la promozione del luogo organizzando manifestazioni in ambito turistico culturale, storico ambientale, folcloristico, gastronomico ma anche in ambito sociale come la nostra Pro loco di Rivarolo che è dal 2015 Associazione di Promozione Sociale e che in più occasioni ha collaborato con altri enti benefici e di ricerca medica scientifica.
La Pro loco di Rivarolo allestirà un gazebo per la distribuzione delle gardenie (contributo minimo Euro 15 destinato completamente ad AIS) e vi dà appuntamento:
SABATO 29 MAGGIO dalle ore 9 alle ore 13 in Corso Rocco Meaglia angolo Via Ivrea (zona mercato) e nel pomeriggio dalle ore 16 alle ore 19 in Piazza Chioratti di fronte alla Farmacia Centrale
DOMENICA 30 MAGGIO dalle ore 9 alle 13 e dalle 16 alle 19 in Piazza Chioratti di fronte alla Farmacia Centrale.
Potete anche prenotare la gardenia telefonicamente al Tel. 0124 424260 – 347 7101465 o tramite mail prolocorivarolo@yahoo.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here