Giorno della Memoria: al Teatro Studio Bunker l’Accademia dei Folli porta in scena “Con i nostri occhi”

Il 27 gennaio alle ore 21

giorno-memoria-teatro-studio-bunker-accademia-folli-scena-nostri-occhiTORINO – Giovedì 27 gennaio (ore 21), in occasione del Giorno della Memoria, l’Accademia dei Folli porta in scena al Teatro Studio Bunker Con i nostri occhi, letture di brani e testimonianze di chi ha vissuto il periodo più buio del XX secolo; un coro di voci incredule, sperdute, spaventate, fragili, che urlano al cielo l’orrore del lager.

Nel tentativo di ripercorrere il periodo più mostruoso e “scomodo” della storia contemporanea, la compagnia torinese ha concepito uno “spettacolo” la cui organicità ed omogeneità consiste unicamente nell’obiettivo di ricostruire, senza cadere nella commemorazione, ciò che è stato, bloccandolo con fredda determinazione in una fotografia in bianco e nero. Affiancando alla lettura un commento musicale eseguito dal vivo, lo spettacolo si svolge lungo un percorso di testimonianze che dalla cattura procedono fino al ritorno a casa.
Per une memoria che è – e deve essere collettiva, e per non dimenticare mai.

CON I NOSTRI OCCHI

Giovedì 27 gennaio, ore 21

Teatro Studio Bunker – via Niccolò Paganini o/200

con Enrico Dusio, Gianluca Gambino, Giovanna Rossi

e con
Andrea Cauduro chitarra
Enrico De Lotto contrabbasso

riduzione e adattamento scenico Carlo Roncaglia

BIGLIETTI

online su www.oooh.events

intero: €10

ridotto under 30: €8

in cassa

intero: €15

ridotto under 30: €10

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here