Open Payrus Jazz Festival Ivrea 3-19 settembre 2020, info e concerti

La 40esima edizione dell’Open Papyrus Jazz Festival d’Ivrea viene recuperata il 3-4-5 settembre con concerti, reading, dance, degustazioni, mostre di pittura e molto altro

Music Studio – Ivrea Jazz Club, attivo da circa 30 anni a Ivrea, organizza la programmazione del Jazz Club, con il quale ha organizzato concerti, rassegne e corsi sul territorio tra cui festival come: l’Open World Jazz Festival, l’Open Jazz Festival (ex Euro Jazz Festival) e il concorso Ivrea in Musica.
Organizza corsi di musica, stage e seminari didattici nelle scuole ed ha al’interno della propria scuola musicisti conosciuti da anni in Italia e all’estero sia in ambito Jazzistico che della musica pop, rock, leggera e classica.
Si sono organizzati concerti e seminari con musicisti della statura di Miroslav Vitous, Billy Cobham, Jeff Berlin, Markus Stockhausen, Danny Gottlieb, Horacio Hernandez, Daniel Humair, Scot Henderson, Elton Dean, Ralph Tonwer, David Friedman, J.Thicay, Miroslav Vitous …. e centinaia di altri nomi. Ha pensato e organizzato mostre di pittura,di fotografia, registrazioni di cd, spettacoli di danza, poesia e teatro.
Ha creato l’Open World Jazz, 12 edizioni, che dopo diverse sedi in paesi come Vidracco, Samone, Bollengo, Pavone e altri, si stabilisce definitivamente ad Ivrea, Banchette, Chiaverano e Bollengo.
La programmazione del club ha avuto diverse sedi che nel tempo hanno ospitato le rassegne da noi organizzate, come:
Hotel Dora (84/88), Gym Squash (89/92), Sotto la scala (93), Sueno (1995), Magazzino (1998), Hopstore (1999/2004), Morbelli (2005/2006), Bar di Re Arduino (2005/2008), Caos Pub (2009/2011) e In Borghetto (2011) Country iin (2015,15,16).
IL PROGRAMMA – Mercoledì 2 settembre
ore 21.00 – Enoteca Vino e Dintorni – reading musicale
Ticonto …Special
Aperitivo con prodotti e vini del territorio
a cura della Enoteca Vino E Dintorni
A seguire reading e degustazioni prodotti del territorio
Giovedì 3 settembre
ore 21.00 – teatro Giacosa
PAOLO FRESU TRIO
Tempo di Chet
Paolo Fresu: tromba, flicorno, effetti
Dino Rubino: piano e flicorno
Marco Bardoscia: contrabbasso
Venerdì 4 settembre
ore 18.00 – Sala S.Marta – Enoteca Vino e Dintorni
Guido Michelone presenta il suo ultimo libro
Il Jazz e le idee
in collaborazione con: Galleria del libro e G.Pilo
ore 18.30 – Sala S.Marta – Enoteca Vino e Dintorni
Aperitivo con prodotti e vini del territorio
a cura della Enoteca Vino e Dintorni
ore 19.00 – Sala S.Marta – Enoteca Vino e Dintorni
Night Dreamers quartet
(presentazione cd Téchne)
Emanuele Sartoris: piano
Simone Garino: sax
Antonio Stizzoli: batteria
Marco Bellafiore: basso
ore 21.00 – Teatro Giacosa
ODWALLA
Massimo Barbiero: marimba, vibes, percussions
Matteo Cigna: vibes, percussions
Stefano Bertoli: drums
Andrea Stracuzzi: percussions
Doudù Kwateh: percussions
Alex Quagliotti: drums, percussions
Cheikh Fall: djembè kora
Gaia Mattiuzzi, Boris Savoldelli: voice
Giulia Ceolin, Gloria Santella: dance
Sabato 5 settembre
dalle 17.00 – Street Band per le vie della città
Bandakadabra
Giulio Piola: trumpet
Stefano “Piri” Colosimo: trumpet
Marco Di Giuseppe: sax contralto
Francesco “Cecio” Grano: sax tenore
Vito Scavo: trombone
Giorgio Giovannini: bass trombone
Filippo Ruà: tuba
Gabriele Luttino: rullante
Gipo Di Napoli: cassa
dalle 17.00 – nelle vetrine dei negozi di via Palestro
Incursioni di danza
Laura Shop, Benetton, El Beso
Coreografie: G. Ceolin, F. Galardi, C. Ruberto
in collaborazione con le scuole di danza:
Accademia di Danza e Spettacolo, Arabesque, Baobab.
ore 18.00 – Sala S.Marta – Enoteca Vino e Dintorni
Alessandro Bertinetto presenta il libro:
Eseguire l’inatteso.
Ontologia della musica e improvvisazione.
Ed. Il glifo “Improvvisazione e filosofia nel jazz e altrove”
in collaborazione con Libreria Mondadori e D.Gamba
ore 18.30 – Sala S.Marta – Enoteca Vino e Dintorni
Aperitivo con prodotti e vini del territorio
a cura della Enoteca Vino E Dintorni
ore 19.00 – Sala S.Marta – Enoteca Vino e Dintorni
Dimasi Fiorini Novelli trio
Vince Novelli: chitarra
Giuseppe Dimasi: batteria
Giorgio Fiorini: contrabbasso
ore 21.00 – Teatro Giacosa
JW Orchestra & Gianluigi Trovesi
Verdi play jazz
Marco Gotti: sax tenore clarinetto e arrangiamenti originali
Giancarlo Porro: sax baritono e clarinetto
Sergio Orlandi: tromba
Gigi Ghezzi: tromba
Davide Albrici: trombone
Paolo Manzolini: chitarra
Sandro Massazza: contrabbasso
Stefano Bertoli: batteria
Special Guest: Gianluigi Trovesi: clarinetto basso, sax alto
Domenica 6 settembre
ore 18.00 – Museo Garda
Roberta Tirassa
“4000 dances for the Earth”
un progetto artistico e ambientale
Performance di danza e musica
musica: Massimo Barbiero / direzione: Dejalmir Melo
Sabato 19 settembre
ore 21.00 – via Jervis, 24 – ingresso su invito
Nell’ambito del Festival dell’Architettura
omaggio a “Il Maestro e Margherita”
Presentazione cd Woland
Massimo Barbiero: batteria e percussioni
Eloisa Manera: violino e violino elettrico 5 corde
Emanuele Sartoris: pianoforte
I luoghi:
Teatro Giacosa piazza Teatro 1, Ivrea
Sala S.Marta – Enoteca Vino e dintorni piazza Santa Marta, Ivrea
Enoteca Vino e Dintorni via Arduino 67, Ivrea
Presenta: Daniela Anrò
Ingressi:
Mercoledì 2 e Domenica 6: ingresso gratuito con prenotazione
Giovedì 3: € 20,00
Venerdì 4 e Sabato 5: € 15,00
Sabato 19: ingresso su invito
Abbonamento: € 35,00
Direzione Artistica: Ivrea Jazz Club/ Music Studio
La manifestazione è organizzata da Ivrea Jazz Club e Music Studio.
Realizzato con il contributo del Comune di Ivrea
Prevendite presso:
Associazione “Il Contato” – Piazza Ferruccio Nazionale 12 – Ivrea – Tel. 0125 641.161
Orari: dal lunedì al venerdì dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 15 alle 16.30
Music Studio – Tel. 0125 40450 – informazioni@music-studio.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here