Riapertura Cinema di Almese, info

Anche il Cinema di Almese è pronto a ripartire. Dopo una lunga assenza, da venerdì 19 giugno, il "Magnetto" di via Avigliana 17 torna a spalancare le sue porte agli spettatori con la ripresa della rassegna cinematografica interrotta l'8 marzo scorso, a causa dell'emergenza sanitaria da virus COVID-19

Anche il Cinema di Almese è pronto a ripartire. Dopo una lunga assenza, da venerdì 19 giugno, il “Magnetto” di via Avigliana 17 torna a spalancare le sue porte agli spettatori con la ripresa della rassegna cinematografica interrotta l’8 marzo scorso, a causa dell’emergenza sanitaria da virus COVID-19.
Tutte le proiezioni in prima visione, quelle del passato e gli incontri con il Cineclub verranno svolti nella massima sicurezza e cioè, come prescrive l’ultimo decreto del governo, con l’uso obbligatorio della mascherina, la sanificazione di tutti i locali e la richiesta agli spettatori di lasciare all’ingresso le proprie generalità e di sottoscrivere un’autocertificazione sulla propria salute rispetto al virus.
Una ulteriore novità riguarda la programmazione dei film, che fino a venerdì 31 luglio 2020 prevede una sola proiezione al giorno con il seguente orario:
Venerdì: ore 18,30
Sabato: ore 21,15
Martedì: ore 18,30 – Il Grande Cinema del Passato
Gli orari sono stati studiati in modo che non si formino assembramenti tra gli spettatori in uscita e quelli in entrata per lo spettacolo successivo. Tuttavia, a garanzia del necessario distanziamento tra le persone, gli spettatori sono invitati a raggiungere il cinema con discreto anticipo rispetto all’orario di inizio del film, in modo da evitare il formarsi di lunghe code.
“Dopo una lunga pausa, finalmente riprende vita anche il nostro Teatro Magnetto – ha dichiarato l’assessore, Sara Gamba -. Si tratta di un traguardo importante, che ci consente di tornare a respirare la cultura in questo luogo magico. Per poter ripartire in sicurezza, è stato necessario impegnarsi per riorganizzare gli spazi e le modalità di fruizione del servizio, così da attenersi scrupolosamente alle prescrizioni sanitarie di Stato e Regione. Ringrazio pertanto tutti coloro che hanno concentrato i propri sforzi in un lasso di tempo molto ridotto e invito i cittadini a seguire le indicazioni che riceveranno dagli operatori prima della visione”.
“La riapertura del cinema-teatro di Almese significa tanto per noi – ha aggiunto il Sindaco, Ombretta Bertolo -. È un segnale importante che sottolinea la voglia che abbiamo tutti di ritornare alla normalità, alle cose che ci piace fare, a vivere i luoghi della cultura! Forse solo durante l’emergenza per il coronavirus, e il lockdown obbligato, abbiamo scoperto la vera importanza di questi momenti e di questi luoghi, che ci sono tanto mancati. A chi è appassionato, sono mancati i film e gli spettacoli teatrali, certo. Ma ciò che è mancato di più è la possibilità di trovarsi, poter uscire di casa, avere un momento di ritrovo e di svago con parenti, amici e amiche, vedere un bel film che ti emoziona e discuterne con chi ti sta accanto e condivide questa passione. E ci è mancato anche il vivere una bella struttura accogliente come quella del teatro Magnetto, e della qualità di visione che offre! È proprio un momento importante, per tutti noi. Siamo contenti anche di poter recuperare i film che facevano parte della rassegna Cineclub e che gli abbonati non avevano potuto vedere. Invito calorosamente il pubblico del Cineclub a venire al Magnetto per rivederci, festeggiare e goderci insieme dei bei film. Come amministrazione stiamo cercando di organizzare qualche altro evento all’aperto, qualcosa di musicale ma molto intimo, da potersi godere in sicurezza, in luoghi che ci avvicinano alla natura e alla bellezza del nostro territorio. Vi terremo informati!”
La rassegna Cineclub è realizzata dall’Associazione 35 mm di Rivoli con il patrocinio della Regione Piemonte e del Comune di Almese.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Comune di Almese

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here