Sagra del Bollito alla Piemontese Mioglia 1-2 settembre 2017, info

Torna nel primo weekend di settembre a Mioglia la classica “Sagra del Bollito”

bollito2017Torna nel primo weekend di settembre a Mioglia la classica “Sagra del Bollito”, un appuntamento di consolidata tradizione, che giunge quest’anno al traguardo storico della 40esima edizione!
La Sagra si svolgerà presso l’area delle feste del “Capannone Comunale” in via S. Giovanni Bosco nelle due giornate di Venerdì 1 settembre e Sabato 2 settembre a partire dalle ore 19.00.
La Pro Loco di Mioglia propone anche quest’anno il bollito alla piemontese con i vari classici “tagli” e le relative salsine di accompagnamento. La carne, fornita dalla macelleria di Vittorio “Vito” Fortunato di Mioglia, viene da bovini di pura razza piemontese, allevati negli immediati dintorni del paese, in una zona tra Liguria e basso Piemonte, dove negli ultimi anni ha ripreso vigore l’allevamento della razza piemontese di elevatissima qualità alimentare. Nel piatto troverete però anche il cotechino, che introduce la carne di maiale nella composizione del piatto di bollito, che diviene perciò “misto”.
Ma le specialità gastronomiche non si fermano al bollito, e comprendono anche altre carni di provenienza locale: le cosce di pollo e le salsicce sempre preparate e fornite dalla macelleria Fortunato, in gustose preparazioni alla piastra, che si possono accompagnare con i pomodori provenienti dagli orti di Mioglia. E poi le paste: i raviolini nel brodo del bollito ed i “tajarin” del pastificio artigianale “La Ginestra” di Millesimo, con i gustosi sughi di ragù e di funghi preparati delle nostre cuoche, sughi che accompagnano anche la polenta di grano macinato a pietra proveniente anch’esso da produttore locale.
Dalle ore 21.30 si balla nella piazza di fronte alla zona ristorazione, con due orchestre di vaglia, come meritava la celebrazione della 40° edizione della Sagra:
Venerdì 01.09: ORCHESTRA I SATURNI.
Un gradito ritorno per questa orchestra spettacolo che si è confermata negli anni come una delle più valide per far ballare il liscio senza trascurare le altre forme di ballo di gruppo, i ritmi latini ed classici della canzone italiana
Sabato 02.09: ORCHESTRA ROBERTO TRIPERI.
Gruppo con validi strumentisti e l’ottima voce solista del leader Roberto, ci ha convinto in video e convincerà anche voi, chiudendo in bellezza questa stagione di sagre e spettacolo a Mioglia!
Durante le serate della sagra sarà possibile visitare presso le Scuole le mostre di mail-art, con opere realizzate da artisti provenienti da tutta Italia: “Gli artisti interpretano Mioglia”, “Non buttare via l’enciclopedia” e “Viaggio su carta”, oltre che lavori e progetti scolastici.
Si potrà anche visitare gratuitamente il Museo della civiltà contadina.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa ViviMioglia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here