Sestriere: al via da domani la sesta tappa del Giro d’Italia Virtual con arrivo ai 2.035 metri del Colle

L’ultimo traguardo in salita per il Giro d’Italia Virtual sarà a Sestriere e si pedalerà sui rulli da mercoledì 6 a venerdì 8 maggio

L’ultimo traguardo in salita per il Giro d’Italia Virtual sarà a Sestriere e si pedalerà sui rulli da mercoledì 6 a venerdì 8 maggio. Saranno gli ultimi 31,5km (1.180 metri di dislivello) della originaria tappa 20 della Corsa Rosa (Alba – Sestriere), con partenza virtuale da Briançon, Gran Premio della Montagna al Monginevro e traguardo ai 2035 metri del Sestriere.
Frazione che è stata trasformata in tappa «virtuale» che si disputa sui rulli in tre giorni la cui evoluzione potrà essere seguita sul sito e sui social del Giro d’Italia. Mercoledì 6 maggio a pedalare saranno i Pro, le ragazze della Pink Race; giovedì 7 maggio sarà la volta di Leggende; venerdì 8 maggio sarà riservato solo agli Amatori.
I TEAM E I CORRIDORI PRO E LE RAGAZZE DELLA PINK RACE AL VIA MERCOLEDÌ – Dopo le prime cinque prove, la Classifica Generale del Giro d’Italia Virtual vede l’Astana Pro Team in Maglia Rosa con un vantaggio di 26’15” sul Team Jumbo – Visma e di 38’07” sulla Androni Giocattoli – Sidermec. La sesta frazione si correrà mercoledì 6 maggio e vedrà contrapposti i portacolori dell’Astana Pro Team Jakob Fuglsang e il campione nazionale kazako su strada e a cronometro Alexey Lutsenko, Antwan Tolhoek e Laurens De Plus per il Team Jumbo – Visma. Fausto Masnada e Kevin Colleoni difenderanno i colori della Nazionale italiana. Sui rulli anche il Team Bahrain-McLaren con Sonny Colbrelli e Domen Novak, l’Androni Giocattoli – Sidermec con Luca Chirico e Matteo Spreafico; il team Bardiani Csf Faizanè con Giovanni Carboni e Filippo Zana e il Vini Zambù Ktm con Andrea Bartolozzi e Edoardo Zardini.
Tra le donne guida la generale Pink Race il team Trek-Segafredo con con 23’11” sulla Nazionale italiana e 1:11’31 sull’Astana Women’s Team. Nella penultima frazione Erica Magnaldi e Elena Pirrone difenderanno i colori della Nazionale italiana nella sfida che vedrà protagoniste tra le altre anche Elisa Longo Borghini e Anna Plichta (Trek-Segafredo), Katia Ragusa e Lizbeth Yareli Salazar (Astana Women’s Team).
LEGENDS SUI RULLI GIOVEDÌ 7 MAGGIO, AMATORI L’8 MAGGIO – I grandi ex torneranno a sfidarsi giovedì 7 maggio, con il vincitore dell’ultima tappa Alessandro Ballan, insieme a Matteo Montaguti, Ivan Basso, Stefano Garzelli, Alessandro Ballan, Claudio Chiappucci, Andrea Tafi, Stefano Allocchio e Alessandro Bertolini. Tutti gli amatori che si iscriveranno alla frazione pedaleranno sui rulli venerdì 8 maggio.
INFO E ISCRIZIONI – Al Giro d’Italia Virtual possono partecipare tutti gli appassionati, italiani e stranieri, che siano in possesso di un account Garmin Connect. Basterà iscriversi gratuitamente al sito web www.garminvirtualride.com/it, caricare i file GPX delle sette tappe del Giro d’Italia Virtual e installarli sul proprio ciclocomputer Garmin Edge. Cosa serve ancora? Solo un rullo interattivo Tacx o di altro costruttore, su cui collocare la propria bicicletta, da connettere all’Edge. A questo punto il “ciclista” potrà partecipare a tutte le tappe nelle date come da calendario. L’iscrizione sarà valida per tutte le tappe del progetto. L’area di iscrizione verrà divisa in 4 gruppi: Amatori, Legends, Pro e Woman che avranno quattro classifiche distinte. Tutte le info su come partecipare sono on line sul sito www.giroditalia.it/it/giro-virtual/
Inoltre i partecipanti potranno aderire alla raccolta fondi a favore di Croce Rossa Italiana sul portale on line Rete del Dono. Tutti i partecipanti potranno donare fino al 10 maggio e l’intero ricavato verrà devoluto alla Croce Rossa Italiana che è attiva in prima linea fin dall’inizio dell’allerta Covid-19 con molteplici ruoli, tra cui soccorso in emergenza, supporto sanitario, psicologico, logistico, informativo, di controllo, screening e sta svolgendo molte altre attività cruciali nella battaglia contro questa epidemia.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Comune di Sestriere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here