Settembre Almesino 2020 Almese, gli eventi dal 4 al 27 settembre

L’edizione 2020 del Settembre Almesino avrà inizio venerdì 4 e proseguirà fino a domenica 27 settembre con tantissime iniziative musicali, culturali, sportive e di svago

Manca poco all’inizio del tradizionale appuntamento settembrino del Comune di Almese, realizzato in sinergia con il Comitato commercianti e le Associazioni del territorio.
L’edizione 2020 del Settembre Almesino avrà inizio venerdì 4 e proseguirà fino a domenica 27 settembre con tantissime iniziative musicali, culturali, sportive e di svago, per offrire a cittadini e turisti un programma ricco e coinvolgente, nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia di contrasto al virus COVID-19.
Come da tradizione, la rassegna culminerà domenica 6 settembre, in occasione della Festa Patronale del Comune di Almese, con un programma di eventi ricco e variegato. Alle ore 10.30, presso la Chiesa Parrocchiale di Almese (via Avigliana 32), si svolgerà la Santa Messa della Natività di Maria Vergine con successiva processione per le vie del centro cittadino. A seguire, si terranno una serie di interessanti iniziative culturali gratuite e aperte a tutti, tra cui le visite guidate al sito archeologico della Villa romana di Almese (a cura dell’Associazione Ar.c.A.) e alla Torre del Ricetto di San Mauro nella frazione di Rivera (a cura della Federazione Italiana Escursionismo), che vedrà anche l’inaugurazione delle nuove installazioni di valorizzazione del Ricetto, simbolo del territorio che osserva le nostre valli dal lontano XI secolo, nonché agorà della Val di Susa per l’arte e la cultura.
Per il programma completo della nuova edizione del Settembre Almesino, si trasmette la locandina con tutti i dettagli.
Si ricorda che, nel pieno rispetto della normativa vigente, è obbligatorio l’uso della mascherina nel caso in cui non risulti possibile mantenere il distanziamento sociale di almeno 1 metro.
L’Assessore Sara Gamba ha dichiarato: “Ringrazio le Associazioni e i Commercianti per la grande collaborazione che sono riusciti a garantire alla nostra Amministrazione anche quest’anno. Nonostante il periodo complicato dovuto all’emergenza sanitaria in corso, siamo riusciti, seppure con grande sforzo, ad organizzare un palinsesto ricco di eventi interessanti, che include sia appuntamenti che ormai sono entrati nella tradizione di Almese, ma anche iniziative del tutto nuove. Invito tutti i nostri cittadini, ma anche i non residenti, a prendere parte alla manifestazione, affinché Almese diventi un luogo sempre più inclusivo.”
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Comune di Almese

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here