Spettacolo “In Macchina” Villa Caccia Romagnano Sesia, posticipato all’11 settembre 2020

Causa maltempo previsto per il 29 e il 30 agosto siamo costretti a spostare lo spettacolo "In macchina" al giorno venerdì 11 settembre sempre alle ore 21:30, e in caso di ulteriore mal tempo a domenica 13 settembre

Causa maltempo previsto per il 29 e il 30 agosto siamo costretti a spostare lo spettacolo “In macchina” al giorno venerdì 11 settembre sempre alle ore 21:30, e in caso di ulteriore mal tempo a domenica 13 settembre.
Per coloro che avessero già acquistato i biglietti restano validi per i posti già acquistati; nel caso in cui non possiate assistere allo spettacolo nella nuova data potrete chiedere il rimborso direttamente al Teatro Coccia.
“In Macchina” testo e regia di Enrico Petronio con Mariano Arenella e Elena Ferrari, luci Davide Rigodanza. Per l’occasione la rassegna si sposta in una location d’eccezione, lo spettacolo avrà infatti come cornice la splendida Villa Caccia a Romagnano Sesia, che ospita il Museo Storico Etnografico ore 21:30.
NOTE DI REGIA
Un uomo, una donna, un’auto.
Esperimento di teatro che usa una location naturale e realistica, si potrebbe dire “cinematografica”. Quasi il piano sequenza di un film in cui i due protagonisti si cercano, urlano, litigano, si arrabbiano e si amano. Il concept di IN MACCHINA ha origine in un brano della grande Mina degli anni ’70: “Devo tornare a casa mia”. Nella struggente ballata, una donna implora l’amante di la-sciarla tornare dal marito. La trama è quella di due amanti che stanno andando al loro solito albergo per fare l’amore, quando lei viene presa dai sensi di colpa e dai dubbi.
IN MACCHINA ha tutta la romantica banalità di una grande canzone d’amore, ma anche il godimento interno di una storia assolutamente sincera e normalissima. I due attori arrivano in scena in macchina, e gran parte del dialogo si svolge all’interno della vettura. Perché è la macchina, appunto, il terzo personaggio, il personaggio nascosto: quella cosa in cui si sviluppa tanto della nostra vita, angolo oscuro e segreto che protegge e allo stesso tempo denuncia gli amanti. Nell’auto nascosto c’è un microfono, mentre il pubblico è seduto tutto attorno all’auto, e ci guarda dentro, una sorta di drive-in al contrario. IN MACCHINA è uno spettacolo cinematografico, normale, quotidiano, di totale immedesimazione. Il pubblico questo lo percepisce. Il pubblico è vicinissimo agli attori e non ha più la sensazione di partecipare ad uno spettacolo ma di spiare dietro i finestrini dell’auto una vera coppia di amanti.
Biglietti a 10 euro. In prevendita consigliata presso il Teatro Coccia
ONLINE https://biglietteria.fondazioneteatrococcia.it
Sezione “Altri eventi”
BIGLIETTERIA TEATRO COCCIA, Via F.lli Rosselli 47.
Orari di apertura: – dal martedì al sabato, esclusi festivi, dalle ore 10.30 alle ore 18.30.
Biglietti in vendita anche il giorno di spettacolo presso Villa Caccia.
In caso di pioggia lo spettacolo sarà spostato a domenica 13 settembre alle ore 21:30.
Per info su serate e spettacoli www.cabiriateatro.com / info@cabiriateatro.com.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Museo Storico Etnografico della Bassa Valsesia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here