Ma che bel Castello Novi Ligure 8 luglio 2018, tutte le info

Dopo il grande successo del Bosco Incantato, la Pro Loco di Novi organizza, con il Patrocinio del Comune di Novi, per domenica 8 Luglio, la prima delle due rievocazioni storiche previste nel Parco Castello di Novi Ligure

Dopo il grande successo del Bosco Incantato, la Pro Loco di Novi organizza, con il Patrocinio del Comune di Novi, per domenica 8 Luglio, la prima delle due rievocazioni storiche previste nel Parco Castello di Novi Ligure.
Nel magnifico scenario del Parco Castello di Novi Ligure, subito vicino il centro storico, infatti prenderà forma la rievocazione medioevale MA CHE BEL CASTELLO, una dodici ore, dalle dieci di mattina alle dieci di sera, colma di esibizioni, giochi e spettacoli rivolti all’epoca dei cavalieri.
Un vero e proprio accampamento, duelli con spade, ascie, lancie e scudi, arcieri e giocolieri, con fuoco o senza, per prove di abilità che possono coinvolgere anche il pubblico più piccolo.
L’evento però crea ancor più curiosità per tre elementi che lo renderanno veramente unico, in primis la possibilità di visitare la Torre di Novi, quindi quello di poter degustare un pranzo o una cena d’epoca, infine ma soprattutto perchè si potrà vedere all’opera una vera e propria catapulta. Completeranno la divertente giornata il mercatino e le botteghe d’epoca.
“Come il Bosco Incantato intendiamo” ha dichiarato il presidente della Pro Loco di Novi Marco Barbagelata “riavvicinare sempre di più persone al nostro magnifico parco, chi tra gli abitanti di Novi per farlo ritornare un luogo dell’abituale passeggiata o sgambata settimanale, e chi tra i turisti della domenica alla scoperta di borghi ed aree verdi per la tradizionale uscita fuori porta. Domenica è la volta del medioevo con cavalieri, cucina medioevale e catapulta, mentre il 4 agosto in occasione della festa di Novi risponderemo ai fuochi che si possono vedere dal parco meglio di ovunque con i colpi dei cannoni l’esibizioni di picche e moschetti e cucina novese d’epoca rinascimentale.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here