Festa carnevale Almese 23 febbraio 2014 via della Chiesa progetto Giada Onlus, programma e info

progettoDomenica 23 febbraio 2014 l’Associazione Progetto Giada Onlus invita nella propria sede tutti i bambini e le famiglie per festeggiare insieme il Carnevale. L’evento si terrà ad Almese al centro sociale di Milanere, in via della Chiesa 1, dalle 10:30 del mattino. Le famiglie sono invitate a partecipare all’allestimento della festa.

 

La giornata, informano i responsabili dell’associazione, sarà totalmente all’insegna della magia del Carnevale. Dopo il pranzo, il mago Vito Svito stupirà tutti i presenti con le sue incredibili magie. A seguire, Scintilla con le sue bolle magiche, gli Amici della Croce Rossa e tante altre sorprese.

 

L’Associazione Progetto Giada Onlus è nata il 2 agosto 2011, in memoria di Giada Bugnone. Giada era una bambina di Almese, nata l’11 aprile 1997 e affetta da una grave malattia oncologica. Alla sua morte, avvenuta il 10 gennaio 2010, coloro che le erano stati accanto tra familiari, amici,  medici e infermieri, hanno voluto fare omaggio alla sua esperienza vissuta fondando l’Associazione che oggi porta il suo nome. “Giada è stata per tutti noi di più prezioso, generoso, valido insegnamento, e lo sarà per sempre” si legge nello statuto.

 

L’Associazione, nello specifico del Progetto Giada, si prende cura dei bambini che soffrono di gravi malattie oncologiche e si preoccupa di dare adeguato sostegno a bambini e adolescenti che si trovano ad affrontare la malattia di familiari diretti.  

 

L’obbiettivo del Progetto Giada è quello di creare un luogo accogliente per i malati e le loro famiglie, offrendo loro un ambiente sereno e non ospedalizzante. “E’ importante” sottolineano i fondatori dell’Associazione “non trattare gli ospiti come malati, nel posto dimissione dagli ospedali e tra una terapia e l’altra, non in sostituzione agli stessi, ma in continuità operativa ai medesimi, non quale struttura di ospitalità, ma quale struttura ordinaria di particolare recupero del benessere”.

 

Tale obbiettivo è perseguito dal personale dell’Associazione attraverso attività ludico-culturali, continuità scolastica, assistenza religiosa, supporto psicologico, assistenza fisioterapica e riabilitativa. Fondamentale, sottolineano i responsabili, è rimanere aderenti alla realtà della malattia. “Ciò che tentiamo di fare” commentano i fondatori dell’Associazione “è rendere possibile un’avventura in cui affidarsi agli altri e trovare lo spazio è la dimensione a cui ogni individuo anela. Fare esperienza di quanto sia importante la qualità di vita in ogni suo aspetto senza sentirsi lontani e isolati”.

 

Per informazioni

– info@progettogiada.com

– www.progettogiada.com

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Carnevale Torino 1 febbraio – 16 marzo 2014, eventi, sfilate carri, orari, programmi

Mostra gratis Grugliasco 16 febbraio – 20 aprile 2014, info e orari

Eventi “Giornata del Ricordo” 2014 Torino, info e dettagli

 Vera Prada