Il Carnevale delle Valli Noasca 30 marzo 2019, tutte le info

Sabato 30 marzo la festa conclusiva dei Carnevali delle valli Orco e Soana, l’occasione per trascorrere uniti e in compagnia, una bella serata ricca di valori e tradizioni

IV edizione del Carnevale delle Valli! Sabato 30 marzo la festa conclusiva dei Carnevali delle valli Orco e Soana, l’occasione per trascorrere uniti e in compagnia, una bella serata ricca di valori e tradizioni.
Noasca presenterà i suoi personaggi: Re Vittorio Emanuele II e la Contessa del Vallone di Noaschetta e di Deserta. Accorreranno per rendere loro omaggio i personaggi di Ceresole Reale con l’Associazione “Reis d’ Biru”, il Magnin e la Magnina di Locana, il Peilacan di Pont Canavese, il Ruga e l’Achapineri della Valle Soana, il Luluc e la Lulucca di Frassinetto, i Conti di Volpiano, i personaggi di Chialamberto, i Conti di Agliè, la Bela Pignatera e il Primo Console di Castellamonte, l’Abbà e la Bela Tolera di Chivasso, i “Pifferi e Tamburi di Arnad”.
Inoltre, in occasione del 102° Giro d’Italia, nella stessa sera, Noasca illuminerà di rosa la cascata, il simbolo del Paese! E per tale motivo saranno presenti anche le maschere del Carnevale di Pinerolo, paese dal quale partirà la 13° tappa che vedrà protagonista la nostra Valle.
Ci teniamo inoltre a sottolineare che il nostro Carnevale ha ottenuto la concessione del logo del Parco Nazionale Gran Paradiso per il legame con la storia e le tradizioni della Valle, ma anche perché desideriamo porre l’attenzione dei partecipanti sulla sostenibilità e sul rispetto dell’ambiente: ridurremo per esempio la produzione di rifiuti utilizzando piatti in ceramica, bicchieri di vetro, posate in acciaio (no plastica) e serviremo prodotti a Marchio di Qualità del Parco.
Con questi piccoli accorgimenti, in linea con la tutela di un’area protetta, speriamo di contribuire alla sensibilizzazione del pubblico verso l’importanza di temi come la salvaguardia dell’ambiente, da non dimenticare anche in occasioni di festa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here