Concerto gratis “Aspettando il Natale” via San Donato 33 Torino 6 dicembre 2013, orari e info

Dicembre è arrivato e con esso arriva anche il Natale. Le città si colorano di addobbi e pubblicità natalizie per i regali.


Il Liceo Faa di Bruno, in un clima non semplice per troppe famiglie, ha scelto di regalare due ore di musica classica. Trasportati dalle note di grandi classici, da Haydn e di Listz, da Schubert a Chopin, entusiasmati dai ritmi brillanti di Strauss e soprattutto allietati dalle voci di due giovanissime soprano (Antonella Profera e Yasmine Ferrero).

 

Guidati dalla mano esperta del Maestro Massimiliano Genot del Conservatorio di Torino si esibiranno al pianoforte Chiara Merlo, Alfredo Castellani e Luca Polsinelli, al violino Anna Castellani. Con il flauto dolce invece i ragazzi che frequentano la classe III della Scuola Media Faà di Bruno preparati dal Maestro Giuseppe Parisi.

 

Il 6 dicembre alle ore 20,30 presso la chiesa di Nostra Signora del Suffragio in via San Donato 33 spazio alla musica e alla serenità.

.

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

.

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

.

Leggi anche:

Blues Brothers, trentacinque anni fa nasceva il mito

Local Hero, Mark Knopfler incontra Burt Lancaster ed esce un classico della cinematografia mondiale

Recensione “Midnight in Paris” di Woody Allen: un tuffo nel passato per riapprezzare il nostro presente

Thor: The Dark World, il ritorno in chiaroscuso del vendicatore asgardiano

Di Redazione