Le Contrade del Freisa Buttigliera d’Asti 1 maggio 2019, info

Una giornata di primavera dedicata al buon vino, all'ottimo cibo, paesaggi e cultura

Una giornata di primavera dedicata al buon vino, all’ottimo cibo, paesaggi e cultura. Bancarelle dell’artigianato, prodotti tipici e un po’ di musica. Potrete inoltre usufruire delle nostre navette gratuite e tuffarvi tra le vigne del Monferrato.
PROGRAMMA
Ore 9.00 Apertura FIERA DELL’HOBBISMO E DEI PRODOTTI TIPICI (nelle vie centrali) e della Bottega del Vino (in piazza)
Dalle 9.30 Intrattenimento musicale con la Banda di Buttigliera d’Asti
Dalle ore 11.00 “Le Navetta del Freisa” fino alle 17.00. Bus gratuiti verso i produttori e verso l’Abbazia di Vezzolano
Dalle 10.30 animazione musicale itinerante della Fiera con il gruppo folk J’ARLIQUATO
Ore 11.30 Corso di degustazione gratuito a cura della Cantina Sociale “Terre dei Santi” (durata circa 1 ora) e
Rievocazione dell’antica processione de I BACHI IN PROCESSIONE, canto e teatralità
Dalle 12.00 pranzo presso lo stand ENOGASTRONOMICO a cura della Pro Loco di Buttigliera d’Asti e degli Amici di Crivelle
Pomeriggio
Dalle 14.00 rievocazione dell’antica processione de I BACHI IN PROCESSIONE, canto e teatralità
Ore 14.30. “Cammino diVINO”. Ritrovo ore 13.30/14, partenza 14.30.
La passeggiata si snoda sulla panoramica strada “della Serra” di Buttigliera, ci porterà alla scoperta delle “colline del mare”, ricche di affioramenti fossili e pievi romaniche. Sono previste due soste, una a Cascina Bergandino per un assaggio dei salumi prodotti in loco e successivamente alla cappella cimiteriale di san Martino, dove lo storico Elso Gramaglia illustrerà gli antichi graffiti incisi sulle pareti e gli affreschi nell’abside, risalenti alla prima metà del XV secolo – Distanza totale circa 6,5 Km
Ore 16.30 Corso di degustazione gratuito a cura della Cantina Sociale “Terre dei Santi” (durata circa 1 ora)
Dalle 17.30 “Merenda sinoira” presso lo stand Pro Loco (fino alle 20.30)
Ore 21.00 presso il salone comunale “Concerto del coro Polifonico Santa Cecilia”, a cura di M.o Paolo Davò

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here