Incipit offresi fa tappa a Bardonecchia il 12 febbraio

L’accesso al Palazzo delle Feste è gratuito, ma con obbligo di prenotazione del posto

incipit-offresi-tappa-bardonecchia-12-febbraioBARDONECCHIA – Sabato 12 febbraio alle ore 18.00 sul palco della Sala Giolitti del Palazzo delle Feste di Bardonecchia si svolge la 9ª tappa della VIIª edizione di “Incipit offresi”, iniziativa culturale itinerante ideata e promossa dalla Fondazione Esperienze di Cultura Metropolitana ECM e Biblioteca Archimede di Settimo Torinese e dalla Regione Piemonte con la collaborazione del Circolo dei Lettori di Torino, Emons Edizioni, il sostegno di Compagnia di San Paolo e del patrocinio della Civica Amministrazione di Bardonecchia.

Nella prima fase gli aspiranti autori, sul palco a coppie, uno contro uno, hanno un minuto di tempo per leggere il proprio incipit, ovvero l’idea alla base del libro, condensata in massimo 1.000 battute, o per presentazione il proprio scritto. A seguire il pubblico in sala e la giuria tecnica, composta da bibliotecari, editori, lettori, librai e rappresentanti delle istituzioni, esprimono la propria preferenza per uno solo dei concorrenti o delle concorrenti. Chi ottiene più voti supera la prima fase e prosegue alla successiva.

In caso di pari merito prevale il voto del o della presidente di giuria. I concorrenti che hanno superato la fase eliminatoria hanno ancora 30” di tempo per continuare la lettura del proprio incipit o raccontare il proprio libro. Una volta conclusa l’esibizione di tutti i concorrenti, i membri della giuria tecnica assegneranno un voto da 0 a 10. Il migliore accede alla fase successive della rassegna che si concluderà a Torino il prossimo giugno.

La rassegna, potenziale trampolino di lancio per entrare a far parte del gran mondo letterario, mette in palio numerosi premi, a partire dai 1.500,00 euro per il vincitore o la vincitrice, dedicati al dott. Eugenio Pintore, già responsabile del settore Biblioteche della Regione Piemonte e prematuramente scomparso, che molto si è adoperato per la promozione della lettura e della cultura regionale e nazionale.

Il non facile compito di stemperare la tensione è affidato agli attori del B-Teatro, la scuola di recitazione e improvvisazione teatrale torinese e al violinista Walter Matacena, diplomato al conservatorio Giuseppe Verdi di Torino. La partecipazione alla rassegna è gratuita e aperta a tutti gli scrittori e le scrittrici esordenti e non, di tutte le nazionalità, purché maggiorenni alla data di iscrizione.

Gli interessati a prendere parte alla tappa di Bardonecchia possono prendere visione dell’articolato regolamento, scaricare e compilare ed inviare il modulo d’iscrizione entro il 2 febbraio, accedendo al sito www.incipitoffresi.it. Per ulteriori e più approfondite informazioni chiamare al n. 339.5214819 oppure scrivere una mail a info@incipitoffresi.it
L’intero evento si svolge nel pieno rispetto delle norme anti COVID-19.

L’accesso al Palazzo delle Feste è gratuito, ma con obbligo di prenotazione del posto recandosi personalmente all’Ufficio del Turismo di piazza Alcide De Gasperi, 1/a, di esibire il Green Pass Rafforzato, il relativo documento di riconoscimento personale e di indossare la mascherina FFP2.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here