Memorial Andrea Rolle Vinovo 17 giugno 2017, AltroDomani Onlus sarà presente

L’evento avrà la duplice finalità di riunire vecchie glorie del calcio locale e per la raccolta di fondi per i progetti di alcune associazioni tra cui AltroDomani Onlus.

volantino-memorial-andrea-rolle-17giu20217Sabato 17 giugno, nello stadio comunale di Vinovo (via del Castello),si svolgerà il “Memorial Andrea Rolle”, organizzato dall’A.S.D. Chisola Calcio e patrocinato della Città di Nichelino.
L’evento avrà la duplice finalità di riunire vecchie glorie del calcio locale e per la raccolta di fondi per i progetti di alcune associazioni tra cui AltroDomani Onlus. Presso la struttura verrà allestito un punto informativo dell’Associazione per contatti e maggiori approfondimenti circa i progetti in realizzazione.
Il “Memorial”, come spiega Alex Fasano, organizzatore dell’iniziativa: “Sarà soprattutto un modo per ritrovare vecchi amici e per ricordare un personaggio, un uomo, che ha fatto la storia dello sport a Nichelino. Non credevo che l’idea potesse raccogliere così tanta partecipazione. Ogni giorno arrivano nuove adesioni”.
La manifestazione verrà aperta alle ore 14:30 con l’esibizione della Fanfara dei Bersaglieri di Nichelino “Enrico Toti”, seguirà, alle ore 15:00, un triangolare tra Onnisport, Nichelino e la Rappresentante Piemontese Vecchie Glorie, alle ore 17:00, si disputerà, con i giocatori delle “Vecchie Glorie Settore Giovanile”, il match Juventus-Torino.
Al termine degli incontri sono previsti rinfresco e musica con DJ Set Igor Funky Criminal.
ANDREA ROLLE – Deceduto nel 2013, all’età di 74 anni, Rolle – personaggio indimenticato – ha occupato un posto quasi leggendario nello sport nichelinese e tra i ragazzi degli anni ’70 e ’80. “Inventò” il Centro Sportivo Comunale, in via Moncenisio, ideò i “centri estivi” e le storiche gite in montagna e al mare e, soprattutto, fu il promotore dei “Tornei delle scuole” (sia per maschi che per femmine), veri e propri campionati studenteschi di calcio a cui quasi tutti i trentenni, quarantenni e cinquantenni di oggi hanno, almeno una volta, partecipato.
PER INFO – su AltroDomani e sui progetti consultare il sito www.altrodomani.it