Atti vandalici Nichelino, sfascia portone, arrestato

L'allarme è stato lanciato dai condomini, attirati dalle urla dell'uomo e dal frastuono degli atti vandalici

Probabilmente ce l’aveva con qualcuno che abitava in quel palazzo l’uomo che, venerdì pomeriggio, ha dato di matto a Nichelino, sfasciando un portone e danneggiando i citofoni con un bastone.
Secondo quanto spiegato, l’allarme è stato lanciato dai condomini, attirati dalle urla dell’uomo e dal frastuono degli atti vandalici. Dopo un po’ ha deciso di andarsene via, cercando di far perdere le proprie tracce.
I Carabinieri però erano già sulle sue tracce: tanto che la pattuglia della tenenza ha bloccato l’uomo. La sua posizione è al vaglio degli investigatori.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here