Auto incendiata Nichelino, terzo caso in due giorni

La vettura era stata parcheggiata nel sottopassaggio della tangenziale in via Giovanni Da Verrazzano, nel tratto chiuso qualche giorno fa per la caduta di calcinacci

I Vigili del Fuoco della squadra 51 del Lingotto sono dovuti intervenire durante la notte per spegnere un nuovo rogo che ha distrutto un’auto a Nichelino.
Secondo quanto spiegato, è il terzo caso negli ultimi due giorni. La vettura era stata parcheggiata nel sottopassaggio della tangenziale in via Giovanni Da Verrazzano, nel tratto chiuso qualche giorno fa per la caduta di calcinacci.
Anche in questo caso si propende per l’ipotesi dolosa, anche se al momento le indagini sono in corso e non ci sono pareri ufficiali.
In base a quanto appurato, è probabile che, come negli altri due casi capitati nel fine settimana, si tratti di un’auto rubata usata per fare qualche colpo e poi abbandonata e incendiata per cancellare eventuali prove.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here