Borseggio stazione Porta Nuova Torino, vittima ferma Volante e fa arrestare il ladro

E’ stato tratto in arresto per furto con strappo; inoltre, è stato denunciato per false dichiarazioni sull’identità personale

polizia-4La capillare presenza sul territorio delle pattuglie della Squadra Volante ha fatto sì che nelle scorse serate sia stato rintracciato l’autore di un furto avvenuto sotto i portici di via Nizza ai danni di un cittadino italiano.
Secondo quanto spiegato, la vittima avrebbe riferito al 113 che, mentre si trovava in compagnia di amici sotto i portici prospicienti la Stazione, intenti  a contare i soldi necessari per acquistare il biglietto del treno che avrebbero dovuto prendere da lì a poco, un cittadino straniero si sarebbe avvicinato improvvisamente, strappandogli dalle mani il denaro e fuggendo in direzione di via Madama Cristina.
In base a quanto appurato, le descrizioni fornite all’operatore della centrale operativa e da questi diramate via radio facevano sì che una Volante intercettasse l’autore del reato in via Galliari. Il soggetto, visti i poliziotti, si sarebbe abbassato, con l’intento di nascondere i soldi, sotto una vettura, ma non vi riusciva in tempo, venendo fermato. Si tratta di un cittadino senegalese di 40 anni, irregolare sul territorio nazionale. E’ stato tratto in arresto per furto con strappo; inoltre, è stato denunciato per false dichiarazioni sull’identità personale, avendo fornito più volte generalità diverse in occasione di precedenti controlli.