Cellulare rubato Chivasso, furto per “dispetto”

La donna è stata bloccata alla stazione di Chivasso dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile. L'arresto è stato convalidato e ora è libera in attesa del processo.

L’episodio è avvenuto a Chivasso.
Secondo quanto spiegato, una donna di 38 anni è stata arrestata per furto aggravato.
In base a quanto appurato, la 38enne avrebbe rubato il cellulare all’uomo che frequentava da tempo, come dispetto per essersi vista rifiutare una richiesta di prestito in denaro. I due si sarebbero incontrati a casa di lui e pochi giorni fa gli avrebbe chiesto dei soldi per superare un momento di difficoltà economiche.
Lui avrebbe detto di no e lei gli avrebbe portato via il cellulare. È stata bloccata alla stazione di Chivasso dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile. L’arresto è stato convalidato e ora è libera in attesa del processo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here