Chirurgia Oculistica Ospedale San Luigi Orbassano, riapertura il 9 maggio

Il progetto di ripresa è stato formulato con il supporto dei dirigenti medici oculisti del San Luigi e si avvale anche di una specifica convezione stipulata con l’AO Mauriziano di Torino

Con il parere favorevole espresso dall’Assessorato alla Sanità della Regione Piemonte al progetto presentato dalla Direzione dell’AOU San Luigi di Orbassano, a partire dal prossimo 9 maggio viene ripresa l’attività di chirurgia ambulatoriale oculistica, nel contesto della rete afferente alla macro area omogenea Torino Ovest.
“Come da accordi con la Direzione Sanità della Regione è ripristinata l’attività di chirurgia ambulatoriale presso la nostra Azienda” dichiara il Commissario, dott. Franco Ripa, “i Servizi competenti hanno attivato le procedure per l’acquisizione di ulteriori tecnologie e materiali necessari per lo specifico setting chirurgico e sono stati ridefiniti i percorsi clinici ed assistenziali di riferimento”.
Il progetto di ripresa è stato formulato con il supporto dei dirigenti medici oculisti del San Luigi e si avvale anche di una specifica convezione stipulata con l’AO Mauriziano di Torino per la collaborazione del dott. Bruno Oldani.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here