Cocaina corso Brescia Torino, due arresti

La perquisizione della pertinenza consentiva il rinvenimento e il recupero di 60 grammi di cocaina e di 3 bilancini di precisione

rapinaUn’accurata attività di indagine svolta agli operatori del Commissariato Barriera Milano ha consentito l’individuazione di sostanza stupefacente occultata all’interno di una cantina di corso Brescia.
Secondo quanto spiegato, a detenerla in quei locali, dai quali si muovevano poi per spacciarla al dettaglio, due cittadini marocchini di 41 e 19 anni, uno dei quali irregolare sul territorio nazionale.
In base a quanto appurato, i due sarebbero stati notati dagli investigatori attraverso una “bocca di lupo” sostare all’interno del vano cantine dello stabile ove dormono, parlottando a bassa voce. La perquisizione della pertinenza consentiva il rinvenimento e il recupero di 60 grammi di cocaina e di 3 bilancini di precisione. I due connazionali sono stati arrestati per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here