Controlli piazza Bottesini Torino, fermato 20enne

Il 20enne è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e denunciato per false attestazioni sull’identità personale

Personale del Commissariato Barriera Milano impegnato in servizio di controllo del territorio ha notato in orario mattutino un uomo che camminava nei dintorni di piazza Bottesini.
Secondo quanto spiegato, gli agenti avrebbero quindi deciso di controllarlo, mentre lui svoltava in via Paisiello. Qui, lo avrebbero visto disfarsi di qualcosa fra le sterpaglie.
In base a quanto appurato, la perquisizione personale a suo carico sarebbe risultata negativa, eccetto che per la somma di 80 euro in banconote di piccolo taglio, ma nell’involucro gettato nella sterpaglia gli agenti avrebbero rinvenuto 9 dosi di crack.
Il giovane, 20 anni, irregolare sul territorio nazionale, avrebbe dato inoltre false generalità ai poliziotti ma accertamenti condotti in Questura ne avrebbero stabilito l’esatta identità. Il 20enne è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e denunciato per false attestazioni sull’identità personale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here