Coronavirus, arrivano i fondi del Governo, per l’emergenza alimentare, a Moncalieri sono previsti 304 mila euro, mentre a nichelino 288 mila

Arrivano i primi dati dei soldi destinati ai comuni della cintura sud per fronteggiare l'emergenza Covid 19

nichelinoArrivano i primi dati dei soldi destinati ai comuni della cintura sud per fronteggiare l’emergenza Covid 19. Bisogna fare una distinzione importante: il fondo di solidarietà (che ammonta a oltre 4 miliardi di euro) sarà destinato ai municipi per il funzionamento della macchina comunale e il mantenimento dei servizi utili ai cittadini. Non saranno soldi che entreranno direttamente nelle tasche delle persone, che però non rischiano di veder tagliati alcuni fondamenti. Sono soldi che serviranno a pagare anche chi lavora negli enti pubblici, proprio per continuare ad erogare servizi di pubblica utilità.
Diverso è invece il discorso sui soldi messi in campo per l’emergenza alimentare: 400 milioni in totale. Questi arriveranno nelle case dei cittadini e serviranno a permettere a chi ha reddito zero di continuare a poter fare la spesa. Saranno  Comuni che decideranno come distribuirli: se attraverso buoni spesa oppure con distribuzione diretta di alimenti. Ci sono i primi due dati significativi di questa manovra economica del governo. E riguarda i comuni più grandi della zona: Moncalieri e Nichelino. nella Città del Proclama, per il fondo di solidarietà sono previsti 5 milioni 700 mila euro, mentre a Nichelino arriveranno 7 milioni 400 mila euro. Per quanto riguarda, invece, i soldi per l’emergenza alimentare, a Moncalieri sono previsti 304 mila euro, mentre a nichelino 288 mila.
Foto: wikipedia.org

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here