Droga tra giovanissimi Ivrea, spacciava a ragazzini di 14 e 15 anni

Nelle tasche del 21enne, i Carabinieri hanno trovato 51 euro, probabile provento dello spaccio di droga a due giovanissimi

14658149_1178542495524738_1044144135_nI Carabinieri della Compagnia di Ivrea hanno arrestato un ragazzo di 21 anni, abitante a Ivrea, per spaccio di droga.
Secondo quanto spiegato, il 21enne avrebbe venduto hashish e marijuana a due studenti, di 14 e 15 anni, subito dopo l’uscita dalla scuola.
In base a quanto appurato, i militari avrebbero fermato il pusher subito dopo aver fatto le consegne.
Nelle sue tasche, i Carabinieri hanno trovato 51 euro, probabile provento dell’attività di spaccio, e due telefoni cellulari, uno dei quali con una chat su whatsapp utilizzata per organizzare le richieste e le consegne dello stupefacente.