Furto di elettricità Moncalieri, intervento di Enel e Carabinieri

Si stima che il valore della corrente elettrica trafugata si aggiri attorno ai 5 mila euro. Circa 1000 euro l'energia rubata invece dai due inquilini

Volevano spendere poco per la luce, quasi nulla, e così si sono inventati un sistema per aggirare il contatore, innestando i fili alla corrente pubblica.
I Carabinieri della stazione di Moncalieri, assieme all’Enel, hanno scoperto e denunciato tre persone a Moncalieri, per furto di corrente. Sono il gestore di un bar e due inquilini di appartamenti privati. Ad insospettirsi è stata l’Enel, attirata dai consumi troppo bassi dei tre soggetti.
In particolare il bar spendeva davvero poco: era impossibile che potesse funzionare con consumi così bassi. E poi si è capito l’inghippo. Si stima che il valore della corrente elettrica trafugata si aggiri attorno ai 5 mila euro. Circa 1000 euro l’energia rubata invece dai due inquilini.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here