Furto rame Barriera di Milano Torino, fermato 42enne

Gli agenti avrebbero accertato che i 300 chili di rame contenuto nei sacchi era stato asportato dal primo piano di un edificio in ristrutturazione

Un cittadino italiano di 42 anni è stato arrestato per furto dagli agenti del Commissariato Barriera Milano.
Secondo quanto spiegato, poco dopo le 21 di domenica, transitando in via Saint Bon, gli agenti hanno notato un camper parcheggiato in modo anomalo nei pressi dell’ingresso di uno stabile. Insospettiti, i poliziotti hanno appurato che la porta dello stabile era stata danneggiata e, di conseguenza, controllato il mezzo e la persona che stava caricando dei sacchi neri di plastica.
In base a quanto appurato, gli agenti avrebbero così scoperto che il quarantaduenne aveva già occultato sul caravan, con delle coperte, 6 degli 8 pesanti sacchi neri risultati poi contenere rame. I poliziotti avrebbero anche trovato guanti e cesoie nella disponibilità dell’uomo.
Gli agenti avrebbero accertato che i 300 chili di rame contenuto nei sacchi era stato asportato dal primo piano dell’edificio in ristrutturazione nei pressi del quale era parcheggiato il caravan. Tutto il rame sequestrato è stato poi riconsegnato al legittimo proprietario.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here