Incendio vicino ex campo nomadi Borgaretto Beinasco, indagini in corso

Fumo acre, dovuto all'incendio, si è diffuso nell'area circostante, ma non sono stati registrati casi di intossicazione

Paura nella giornata di ieri, 22 marzo, quando intorno alle 16 è scoppiato un incendio che ha divorato una baracca piena di gomme e altri rifiuti nella zona degli orti urbani, vicino all’ex campo nomadi di Borgaretto.
Secondo quanto spiegato, la colonna di fumo era visibile a chilometri di distanza e per un attimo si è temuto il peggio.
I vigili del Fuoco del Lingotto hanno domato le fiamme, accertando che all’interno della baracca non ci fosse nessuno. Carabinieri e Polizia municipale hanno chiuso parzialmente la rotonda che dalla variante di Borgaretto porta all’ex area nomadi, per agevolare l’intervento dei pompieri.
Fumo acre si è diffuso nell’area circostante, ma non sono stati registrati casi di intossicazione. Sulle cause sono in corso le indagini: la matrice dolosa non viene al momento esclusa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here