iPhone rubato Parco del Valentino Torino, fermata una persona

Immediato l’intervento di una pattuglia di motociclisti dell’Arma, in servizio proprio nella zona del Valentino, attirati dalle urla della vittima, alla quale hanno prestato immediato soccorso

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile all’interno del Parco del Valentino hanno arrestato per rapina un cittadino del Gambia, senza fissa dimora, che in nottata avrebbe aggredito una ragazza, impossessandosi del suo iPhone 11 mentre aspettava l’autobus alla fermata GTT in Corso Vittorio Emanuele.
Secondo quanto spiegato, il rapinatore ha seguito la donna per poi bloccarla al momento opportuno alle spalle, mettendole una mano sulla bocca e scaraventandola in terra, per poi strapparle il telefonino cellulare dalle mani. Immediato l’intervento di una pattuglia di motociclisti dell’Arma, in servizio proprio nella zona del Valentino, attirati dalle urla della vittima, alla quale hanno prestato immediato soccorso.
In base a quanto appurato, è scattato quindi il piano di cinturazione dell’area e con l’ausilio di tre gazzelle inviate sul posto dalla centrale operativa del comando provinciale di Torino, il rapinatore è stato individuato dopo 20 minuti di ricerche, nascosto accovacciato dietro un cespuglio all’interno dell’adiacente Parco del Valentino. L’uomo era ancora in possesso del telefono, che è stato restituito alla legittima proprietaria, che se la caverà con qualche giorno di riposo per lievi escoriazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here