Parcheggi residenti Torino San Salvario, al via la sperimentazione

STOPVia alla sperimentazione nel quartiere san Salvario delle strisce gialle che delimiteranno i parcheggi riservati ai residenti nel quadrilatero delimitato da corso Vittorio Emanuele II, via Nizza, corso Marconi e via Madama Cristina.

 

Le nuove righe gialle sono state disegnate su uno dei due lati di ogni via: dalla parte opposta la sosta sarà invece a pagamento, per tutti

 

Lunedì 22 sarà l’inizio della sperimentazione. nel frattempo bisognerà inerire la segnaletica verticale e concretizzare l’invio ai residenti degli adesivi da apporre sui contrassegni per identificare chi avrà diritto a parcheggiare nei nuovi spazi gialli.

 

INVIATECI LE VOSTRE SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci ainfo@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro

 

 

Leggi anche:

Elezioni Presidente della Repubblica, favoriti, modalità di scrutinio e maggioranza

Regole ISEE gennaio 2015, novità e modalità di calcolo

Legge di Stabilità approvata al Senato, sintesi di tutte le novità normative

Tasse nascoste finanziaria Renzi, dall’aumento dell’Iva, ai rincari della benzina

(m.ram.)