Prostitute rapinate Torino, venivano picchiate con una stecca da biliardo

10426312_10206256091026234_364126563876224908_nPicchiavano prostitute per rapina con una stecca da biliardo riempita di sabbia allo scopo di fare più male.

 

Un cittadino peruviano di 27 anni è stato arrestato nella notte dai Carabinieri della Compagnia Torino Mirafiori, ieri sera dopo avere aggredito, con un complice che è fuggito, tre donne a breve distanza l’una dall’altra.

 

I militari, dopo avere avuto le prime segnalazioni di aggressione, hanno bloccato la sua auto, una Renault Clio. La stecca ‘rinforzata’ è stata sequestrata.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Ragazza aggredita Alba, picchiata violentemente per rapinarla

Rapina camion carico di Chanel Santhià, recuperate centinaia di scarpe e borse

Rapina in abitazione Scalenghe, immobilizzata coppia di anziani

Allarme scabbia dopo tentata rapina Torino, malvivente bloccato e isolato in carcere

(M.ram.)