Rapina banca San Beningno Canavese, dipendenti rinchiusi nel cavò

È accaduto ieri a San Beningno Canavese (TO).

 

Secondo le ricostruzioni dei Carabinieri, protagonista della vicenda è un ragazzo di 27 anni, pluripregiudicato, italiano, originario della zona.

 

In base a quanto emerso, una pattuglia in servizio nei pressi di una banca del paese canavesiano sarebbe stata “incuriosita” dalla targa palesemente contraffatta di un’auto parcheggiata davanti all’istituto di credito.

 

Mentre i militari si sono quindi appostati all’esterno dell’edificio, all’interno, invece, il malvivente, armato di coltello, avrebbe intimato al personale di aprire il cavò, dove avrebbe prelevato ben 94.000 euro in contanti.

 

Ottenuto il sostanzioso bottino, il rapinatore avrebbe rinchiuso i dipendenti all’interno del vano cassaforte, dandosi subito alla fuga.

 

All’uscita della banca, però, il ladro ha trovato i militari che, bloccato facilmente il ragazzo, lo hanno arrestato.

 

Per il 27enne l’accusa è di rapina aggravata da sequestro di persona.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.


VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Rapina gioielleria via Vandalino Torino, si cerca il rapinatore “maiale”

Rapine supermercato Torino, in manette quattro persone

Rapina posta Tetti Francesi, Rivalta, Torino, arrestati anche gli ultimi complici della banda

 

 Di Redazione

Foto: wikipedia.it