Rapina farmacia Castelnuovo Don Bosco, ricercati i due malviventi

Si sarebbero fatti consegnare dal titolare dell’esercizio il contante presente al momento in cassa

carabinieriAlle ore 19:25, due uomini parzialmente travisati ed armati di un coltello da cucina, hanno perpetrato una rapina ai danni della farmacia “Don Bosco”, sita in piazza Dante del comune di Castelnuovo Don Bosco.
Secondo quanto spiegato, i due soggetti dietro la minaccia dell’arma, si sarebbero fatti consegnare dal titolare dell’esercizio il contante presente al momento in cassa, quantificato in circa 3.000 Euro, dopodiché si sarebbero allontanati precipitosamente a piedi. L’immediata battuta di ricerca eseguita dai Carabinieri della Stazione di Castelnuovo Don Bosco e da quelli di Villanova d’Asti, non ha permesso l’immediato rintraccio dei due malviventi; sono tuttavia in corso accertamenti da parte dei militari intervenuti.