Sospetto matrimonio di convenienza Trofarello, Carabinieri bloccano cerimonia

L'ipotesi al vaglio è che dietro l'unione ci siano questioni legate alla cittadinanza di lei: le indagini sono in corso

I Carabinieri della compagnia di Moncalieri hanno bloccato ieri mattina un matrimonio sospetto in Comune a Trofarello. Un uomo di 50 anni, italiano, si stava per sposare con una donna marocchina di 32.
A celebrare, il Sindaco Gian Franco Visca in persona, che appena ha iniziato la funzione civile, alla presenza di quattro testimoni tutti nordafricani, ha visto arrivare i Carabinieri. Lo sposo, risentito, ha accennato a una protesta verso i militari, salvo poi seguirli assieme a tutti gli altri in caserma.
L’ipotesi al vaglio è che dietro l’unione ci siano questioni legate alla cittadinanza di lei: le indagini sono in corso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here