Spaccio droga via Belfiore Torino, aveva diciassette ovuli con eroina

Gli agenti hanno sequestrato a suo carico 17 ovuli che analisi svolte in laboratorio hanno rivelato contenere eroina.

Personale del Commissariato Barriera Nizza, nell’ambito di un servizio mirato antidroga effettuato in abiti borghesi nel quadrilatero di San Salvario, ha notato in via Berthollet angolo Saluzzo  due cittadini italiani, noti come assuntori di sostanze stupefacenti, avvicinare un cittadino di origini centroafricana: il giovane sarebbe stato visto cedere, dopo avere intrattenuto una breve conversazione con i due, qualcosa.
Secondo quanto spiegato, le parti si sarebbero allontanate, prendendo strade differenti.  Gli acquirenti sarebbero poi stati fermati in via Nizza: a loro carico venivano sequestrate 3 dosi di sostanza stupefacente, rivelatasi essere cocaina–eroina. Gli agenti li avrebbero quindi sanzionati in merito.
In base a quanto appurato, il pusher, invece, si sarebbe dato alla fuga ma sarebbe stato raggiunto in via Belfiore e qui posto in sicurezza: si tratterebbe di un ventiduenne cittadino nigeriano senza fissa dimora in Italia.
Gli agenti hanno sequestrato a suo carico 17 ovuli che analisi svolte in laboratorio hanno rivelato contenere eroina. Per il ragazzo è scattato dunque l’arresto per spaccio di sostanze stupefacenti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here