Spaccio droga via Perugia Torino, un arresto

L’acquirente sarebbe stato trovato in possesso di 2 ovuli contenenti crack e veniva sanzionato amministrativamente per uso personale di stupefacenti

Qualche giorno fa, gli agenti della Squadra Volante hanno notato, in orario pomeridiano, un cittadino senegalese sospetto in via Perugia angolo via Pisa.
Secondo quanto spiegato, il giovane sarebbe stato visto passare degli involucri ad un cittadino italiano; entrambi sarebbero stati fermati e sottoposti a controllo.
In base a quanto appurato, l’acquirente sarebbe stato trovato in possesso di 2 ovuli contenenti crack e veniva sanzionato amministrativamente per uso personale di stupefacenti.
Il pusher, di nazionalità senegalese, avrebbe avuto nelle tasche la somma in contanti di 70 euro in banconote di piccolo taglio, probabile provento dell’attività di spaccio; gli operatori lo conducevano in Questura per accertamenti sull’identità personale.
Il ragazzo avrebbe dichiarato, infatti, agli agenti, di essere minorenne, ma in occasione di un controllo avvenuto a Novembre 2017, lo stesso era già stato dichiarato maggiorenne. Pertanto, è stato tratto in arresto, oltre che per spaccio di sostanze stupefacenti, anche per false attestazioni sull’identità personale

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here