Truffa anziani Grugliasco, pensionate rapinate da falsi addetti della raccolta rifiuti

Truffa falsi operatori cidiu (3)In questi giorni stanno girando in città falsi addetti del Cidiu, il consorzio di gestione dei rifiuti, che si fanno aprire i cancelli delle case con giardino, dicendo che devono mettere fuori i bidoni dell’immondizia o ritirare un rifiuto ingombrante prenotato.

E’ uno stratagemma per introdursi in casa a scopo di rapina. Negli ultimi giorni si sono verificati alcuni episodi che hanno visto due signore anziane rapinate proprio con questa modalità. Per questo motivo il Comune di Grugliasco e il Cidiu ribadiscono che “nessuno è autorizzato a entrare nelle case per il ritiro di bidoni della raccolta rifiuti e invitano i cittadini a non aprire e segnalare alle Forze dell’Ordine o al Numero Verde del Cidiu 800-011651 (lun-gio 8.30-16.30 e ven 8.30-15) l’eventuale presenza di persone che chiedano di entrare con questa motivazione”.

Gli operatori della società o di società e cooperative incaricate sono muniti di tesserino di riconoscimento che i cittadini possono richiedere di esibire. Non possono accedere alle aree private. Il ritiro del materiale prenotato avviene esclusivamente su suolo pubblico, nell’area indicata all’utente dal servizio prenotabile al Numero Verde e soprattutto  gli operatori Cidiu non richiedono denaro per il ritiro rifiuti o per il pagamento della Tari.

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Truffa cambio valuta Piossasco, si fingevano sceicchi o imprenditori

Truffa affitti case in montagna Val Susa, denunciati 3 italiani

Truffa alpeggi Piemonte, denunciate sette persone

Massimiliano Rambaldi