Festa Associazione Nazionale Polizia di Stato Asti 16 ottobre 2016, una splendida celebrazione

Domenica 16 ottobre, presso la Questura di Asti, si è svolta la festa della locale sezione dell'Associazione Nazionale Polizia di Stato.

14708151_10210916064362655_4510656385613249729_nDomenica 16 ottobre, presso la Questura di Asti, si è svolta la festa della locale sezione dell’Associazione Nazionale Polizia di Stato.
Alla presenza del Questore di Asti Di Francesco, del vice Prefetto Ponta, alle Autorità Civili di Asti e ai rappresentati delle Associazioni di Areonautica, Carabinieri, Finanza, Polizia Penitenziaria e Alpini si è svolta una commemorazione in ricordo dei Caduti in servizio seguita dalla Santa Messa celebrata dal Cappellano Don Arturo Piccoli.
E’ stata l’occasione perfetta per celebrare una Associazione, nata nel 1969, attiva da tantissimi anni sul territorio nel Sociale con un apporto continuo anche se spesso silenzioso alle Associazioni di Volontariato e alla Croce Rossa Italiana.
L’ANPS di Asti ha festeggiato anche il Prefetto di Asti, Paolo Formicola, come nuovo Socio Onorario e il vice Prefetto Paolo Ponta come nuovo Socio Benemerito. L’attestato di fedeltà è andato invece al Dottor Antonio Nanni Socio Onorario dell’Associazione. Un caloroso saluto è andato anche al socio Socio Mauro Bertata insignito della medaglia istituita in occasione del 70° anniversario della Liberazione per onorare gli uomini e le donne che hanno partecipato alla Resistenza e trasmettere i principi di libertà e indipendenza alle nuove generazioni.
Il Presidente Tullio Dezani ha accolto inoltre ben 17 nuovi soci che si sono aggiunti nell’ultimo anno “Benvenuti nella grande famiglia ANPS, che non è una associazione di soli pensionati dell’Amministrazione ma viene consentita l’iscrizione a tutti i cittadini che sposano gli ideali e le finalità del nostro sodalizio.”
Lo stesso Presidente Dezani, durante il tradizionale discorso che ha seguito la celebrazione della Santa Messa ha dichiarato: “E’ nostro dovere morale ed affettivo sostenere sempre il carattere associativo dell’ANPS perché realizza il raggruppamento di coloro che credono nei valori civili e sociali del servizio prestato e inoltre intendono mantenere il rapporto tra il personale in servizio e quello non più in attività lavorativa, nonché un valido collegamento con le altre Associazioni d’Arma e delle Forze dell’Ordine, ricche di storia, di gloria e d’impegno sociale. Ai rappresentanti dell’Associazione Nazionale Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia Penitenziaria, Aeronautica, Alpini (complimenti per l’adunata Nazionale di maggio), qui presenti va un caloroso e fraterno saluto.”
Alla celebrazione erano presenti anche le famiglie di due Agenti deceduti durante il servizio: la Signora Lepre, vedova Manganiello e i genitori dell’Agente Pegorin.
La Festa si è conclusa con le parole del Presidente Dezani: “Grazie per aver onorato con la vostra presenza la Festa della Sezione. Viva l’A.N.P.S., viva la Polizia di Stato, viva l’Italia.” (Alessandro Gazzera – Antonella Mastria)

La Redazione di Cronacatorino.it ringrazia l’A.N.P.S di Asti per la consueta gentilezza e amicizia. Un caloroso va al Presidente Tullio Dezani, al Vice Presidente Paolo Mattana, ai soci Domenico Mastria, Angelo Fragale, Antonino LoGiudice, Giovanni Turetta, Giuseppe Tammaro e a tutti i componenti dell’Associazione.

La Redazione di Cronacatorino.it ringrazia il Questore Di Francesco e tutto il suo staff per la consueta gentilezza e disponibilità.