Sweeney Todd Il Diabolico Barbiere di Fleet Street Teatro Colosseo Torino 2019, il musical presentato da Lorenzo Tognocchi

Un appuntamento noir arriva a Torino per le serate del 31 ottobre e del 1 novembre al Teatro Colosseo

Un appuntamento noir arriva a Torino per le serate del 31 ottobre e del 1 novembre. La “favola nera” in musical di Sweeney Todd – Il Barbiere di Fleet Street andrà in scena al Teatro Colosseo e promette di essere un appuntamento davvero spaventoso. A presentarci queste due date torinesi è Lorenzo Tognocchi che interpreta proprio Sweeney Todd.
Buongiorno Lorenzo, c’è tanta attesa per il vostro spettacolo qui a Torino
L’attesa è altissima anche per noi del cast. Credo sia bellissimo quello che sta succedendo intorno a noi e siamo carichissimi nel portare sul palco quello che penso sia davvero un capolavoro. Non c’è un brano o una scena che non siano fantastici!
La storia del Barbiere di Fleet Street ha sempre saputo attrarre l’attenzione del pubblico. Interpretando Sweeney ci puoi dire cosa ti ha colpito maggiormente di questa “favola nera”?
Sicuramente la sua voglia di rivalsa e quella vendetta servita fredda. Interpretando questo personaggio sento proprio l’avvicinarsi della scena madre dove mi rivelo per quello che sono e compio il destino.
La storia poi è davvero bella, onestamente prima non la conoscevo molto. Ho visto il film con Johnny Depp che è molto bello, ho avuto modo di conoscere anche il libro che è interessante seppur molto diverso dal film.
Vedendo da fuori il vostro gruppo sembra davvero molto unito. Quanto è importante riuscire a sviluppare questa unione per la buona uscita di uno spettacolo?
Il gruppo è la base di tutto… Si vince e si perde insieme! Se non si è uniti e qualcosa non va il pubblico è il primo a percepirlo.
Bisogna sempre cercare di diventare quindi una piccola famiglia quando si mette in scena uno spettacolo, ma in questo caso non c’è stato nulla di forzato… Anzi, è stato tutto naturale!
Cosa deve aspettarsi chi verrà a vedere lo spettacolo?
Musica con la M maiuscola… Un qualcosa a cui siamo poco abituati in Italia, ma credetemi con l’orchestra dal vivo rappresenta un evento davvero imperdibile.
Un messaggio a chi verrà a vedervi e a chi sta decidendo se comprare il biglietto in queste ore
Agli amici torinesi ribadisco l’invito a venirci a vedere. Vi aspettiamo per farvi perdere la testa!

Si ringrazia Lorenzo Tognocchi e Dimensione Eventi per la disponibilità e simpatia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here