Potenziamento servizi Medici ASL TO 5 Moncalieri, misura per le feste natalizie

Nei 3 ospedali della Asl TO5, infine, sono in fase finale di definizione le azioni per far fronte all’iperafflusso di pazienti.

In occasione delle festività natalizie, considerato l’alto numero di giornate festive e prefestive in cui non sarà possibile ricorrere alle cure del medico di famiglia, l’ASL TO5 ha potenziato il numero di medici presenti nei turni festivi e prefestivi diurni presenti sul territorio a partire dal 23 dicembre e sino al 7 gennaio.
“Cerchiamo in tal modo di migliorare la tempestività di risposta della guardia medica offrendo un migliore servizio alla popolazione in un periodo nel quale cominciano a presentarsi i primi casi di influenza”, afferma il Direttore Generale Massimo Uberti -, Speriamo anche che tale potenziamento riduca il ricorso ai pronti soccorsi per cure che non necessitino di ricovero ospedaliero”.
Si tratta di uno degli interventi previsti in un piano articolato volto a ridurre ed affrontare nel modo migliore possibile i consueti picchi di afflusso presso i pronti soccorsi, tipici dei periodi di epidemia influenzale. Sempre a livello territoriale infatti si sta procedendo ad un incremento straordinario del numero degli infermieri addetti alle cure domiciliari per consentire l’assistenza infermieristica domiciliare e le dimissioni protette dall’ospedale direttamente al domicilio in un numero più rilevante di casi
rispetto agli altri periodi dell’anno. Analogamente si provvederà ad incrementare i posti disponibili per la residenzialità temporanea e a perseguire un particolare sforzo di accoglienza da parte delle strutture di ricovero nelle lungodegenze.
Nei 3 ospedali della Asl TO5, infine, sono in fase finale di definizione le azioni per far fronte all’iperafflusso di pazienti. Si tratta di azioni che, pur con i noti vincoli strutturali dei presidi, incrementano, in modo modulare e progressivo in funzione delle necessità, la recettività degli ospedali e l’assistenza prestata.
Foto: wikipedia.org

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here